lunedì 22 Aprile 2024 Inviata a Coldiretti, Unione Agricoltori e CIA la piattaforma per il rinnovo dei contratti degli agricoltori | infosannionews.it lunedì 22 Aprile 2024
In evidenza

De Luca fa visita a CampaniAlleva Expo 2024: oggi ultimo giorno della fiera zootecnica

Alle 23.00 di oggi, domenica 21 aprile, calerà il sipario ...

Civico 22: “Il Benevento Calcio a 5 in serie A è eccezionalmente normale”

Civico 22: Il Benevento Calcio a 5 in serie A è eccezionalmente normale

"La “normalità” è la tenacia espressa e riconosciuta nel corso ...

Vittoria per l'Accademia Volley, Monopoli KO!

Terza vittoria consecutiva per l’Accademia Volley che ieri pomeriggio al ...

Pietrelcina. Via Fontana dei Fieri: diventa via Cammino della Pace?

Pietrelcina. Via Fontana dei Fieri: diventa via Cammino della Pace?

La proposta dei cittadini: aggiornamento toponomastica e numerazione civica. L’idea ...

Stampa articolo Stampa articolo

Inviata a Coldiretti, Unione Agricoltori e CIA la piattaforma per il rinnovo dei contratti degli agricoltori

27/11/2023
By

Fai, Flai e Uila, oggi, hanno inviato alla Coldiretti, Unione Agricoltori e Confederazione italiana agricoltori di Benevento, la piattaforma per il rinnovo del CPL di Benevento (Contratto Provinciale di Lavoro) per gli operai agricoli e florovivaisti 2022-2025, dopo il percorso di consultazione avviato con le lavoratrici e lavoratori nelle aziende agricole del territorio Sannita. Questa tornata contrattuale si presente abbastanza difficoltosa in un contesto così difficile e preoccupante per le varie vicende che in questo periodo attraversa il mondo intero, nonché per il settore agricolo soprattutto nel Sannio. La piattaforma presentata è nel suo complesso e le rivendicazioni sono vicinissime alla realtà socio economica dell’agricoltura Sannita. In questo rinnovo contrattuale importante si è voluto consolidare i diritti, valorizzare la professionalità e le nuove competenze, la formazione, l’istituzione del RLS (responsabile della sicurezza), tutela della salute e sicurezza ,welfare tramite l’EBAT (Ente Bilaterale Agricolo Territoriale), mercato del lavoro, dare piena applicazione alla legge 199 del 2016 a partire dalla realizzazione delle sezioni territoriali della Rete del lavoro agricolo di qualità, dei circa 5 mila lavoratrici e lavoratori tra OTD la stragrande maggioranza (operai a tempo determinato), OTI (operai a tempo indeterminato) e pochi impiegati di un settore che, anche nel Sannio nel corso della pandemia non si è mai fermato, continuando con serietà e sensibilità a dare con il proprio lavoro i prodotti agricoli ai cittadini. Nonostante la situazione economica in generale del nostro Paese, e segnatamente del settore agricolo anche nella Sannio, si conferma anche se lieve la riresa e le prospettive per la crescita del PIL. Tale rinnovo, dovrebbe superare le aspettative, e può palesare un’occasione positiva sia per il recupero salariale eroso dall’inflazione e per una maggiore tutela e salvaguardia dei lavoratori. Pertanto, la piattaforma inviata comprende la richiesta di aumento salariale del 6% che rappresenta una adeguata percentuale al mondo agricolo del Sannio, e alla luce dell’accordo sottoscritto il 27 ottobre u.s. tra Confagricoltura – Coldiretti – Cia e Fai – Flai – Uila, i salari provinciali vanno incrementati del 3,5%, La piattaforma del CPL di Benevento, inviata a CCDD, UPA e CIA, le federazioni territoriali di FAI, FLAI e UILA auspicano che si apra presto la fase delle trattative e che si possa giungere in tempi brevi al rinnovo per tutte le lavoratrici e i lavoratori agricoli Sanniti.

Tags: , ,