Processo Udeur: interviene la prescrizione per 3 dei 4 capi d’imputazione.

Prescritte due turbative d’asta ed un abuso d’ufficio.

Tribunale di Benevento
                                                         Tribunale di Benevento

Il tempo trascorso ha indotto il pm Giacomo Iannella a proporre la dichiarazione di intervenuta prescrizione per tre capi d’accusa. Erano indagati per questi 3 punti : Carlo Camilleri, 66 anni, Antonello Scocca, 51 anni, Francesco Cardone, 72 anni, tutti di Benevento, e Paolo Budetta, 64 anni, di Salerno relativamente al “Miglioramento delle caratteristiche di stabilità e sicurezza dei dissesti afferenti il centro abitato di Cerreto Sannita”; Carlo  Camilleri, Antonello Scocca e Letizio Napoletano, 59 anni, di Cerreto Sannita per la progettazione dell’area industriale di Cerreto Sannita; Giuseppe Urbano, 73 anni, ex prefetto di Benevento, Vincenzo Lucariello, 80 anni, di Aversa, Domenico Umberto Principe, 64 anni, di Paolisi per un parere al Presidente della Comunità Montana del Taburno.

Resta in piedi e se ne discuterà il prossimo 13 Ottobre il capo d’accusa relativo ad una presunta concussione a carico di Fernando Errico, 58 anni, di San Nicola Manfredi, , Carlo Camilleri e Antonello Scocca,  ai danni del sindaco di Cerreto Sannita, Antonio Barbieri, per la nomina di Ciro Melotta come assessore ai Lavori pubblici.

Stampa articolo Stampa articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *