sabato 18 Settembre 2021 Benevento Palazzo Mosti, ancora una defaiance della maggioranza | infosannionews.it sabato 18 Settembre 2021
Smooth Slider

Concettina Valente si laurea in Giurisprudenza.

Grande festa in casa Antonio Valente per il prestigioso traguardo ...

Nunzia Signoriello (Lista Mastella) : Mastella c'è sempre per la gente!

"Una stretta di mano, una pacca sulla spalla, un gesto ...

Educational Tour “Discovery Italy”: il sindaco ha incontrato a Benevento sette tour operator internazionali

Ho ricevuto, ieri, a Palazzo Mosti,scrive Clemente Mastella, una delegazione ...

Moretti : “Un voto maleducato e basta! “

Moretti : Un voto maleducato e basta!

A fine agosto, scrive Moretti,  abbiamo lanciato l’appello al voto ...

I dati sui tamponi Covid al “San Pio”

I dati sui tamponi Covid al San Pio

Si comunica che l’A.O.R.N. “San Pio” di Benevento, ha processato ...

Violento temporale in città. Squadre dell'ASIA in azione

L'Asia comunica che questo pomeriggio unità del proprio personale aziendale ...

Benevento Palazzo Mosti, ancora una defaiance della maggioranza

18/06/2015
By

Così l’ha definita Giovanni Zarro capogruppo PD a Palazzo Mosti. Ha poi aggiunto”Presto ritorneremo in aula.”

 

il capogruppo Pd Giovanni Zarro

il capogruppo Pd Giovanni Zarro

“Il Gruppo Consiliare è forte, è più forte di prima. E’ in partita e ci resterà. Con le sue idee ed i suoi programmi. Con le sue donne ed i suoi uomini più prestigiosi”.

“Nessuno si faccia illusione!  – commenta Zarro nella nota – Non si faccia illusione il gruppo o gruppi di minoranza consiliare! Non si faccia illusione l’opposizione politica cittadina né i gruppi di opposizione politica cittadina. Il Pd è forte, più forte per la sua linea politica. Attenta, solerte. Aperta, inclusiva. Per i suoi obiettivi di progresso, di giustizia sociale.

Il Pd  è forte,  – continua – più forte di prima, per la sua linea programmatica. Di rilievo nazionale. Per il suo impegno per la costruzione della strada Caianello-Benevento. Meglio per il completamento dell’autostrada Roma – Bari. Per la costruzione della programmata, Piattaforma logistica in località Olivola. Per l’impegno profuso per la strada Benevento – Caserta. Ancora. Per l’ammodernamento della viabilità interna: la pedemontana del Taburno o della Benevento – San Bartolomeo.

Il Pd, è forte, più forte di prima, per l’impegno profuso per la programmazione ed il finanziamento del linea ad alta velocità Napoli-Bari e per l’attenzione posta nei confronti del Territorio sannita finalizzata ad adeguare alle esigenze rappresentate dagli stakeholders sanniti il tracciato della infrastruttura. Il Pd è forte, più forte di prima, per la nuova stagione legislativo-amministrativa che segna la regione Campania. Una vittoria quella di De Luca e del Pd pronuba di un ciclo politico fondato sulla modernizzazione economico, sociale, sul progresso; sul motto: “mai più ultimi”. All’opposto di quanto fatto dal precedente Presidente. Ancora. Stagione pronuba di vasti consensi. Sul Candidato Presidente del Pd, infatti, quasi tutti i consiglieri comunali di Benevento si sono riconosciuti. E per De Luca, pd, hanno votato! E’ il dato significativo scaturito dalle urne il 31 maggio.

Il Pd è forte – ripete Zarro – , più forte di prima, per aver avuto la forza e la energia di eleggere l’unico rappresentante del Sannio nel Consiglio Regionale. Per la vasta simpatica che ha suscitato. E per i consensi che il Consigliere Regionale Mortaruolo, meritatamente, ha saputo suscitare pure in una battaglia difficile e dura. Senza esclusione di colpi.

Il Pd è forte, più forte di prima, al Comune, in particolare, guidato con intelligenza da Fausto Pepe. Ciò malgrado la battuta di arresto di oggi e del 26 maggio scorso. La città ha annotato i 15 voti espressi dal PD compattamente. Ha notato che le assenze non hanno significato politico. La “defaiance”, di oggi, sarà rimossa rapidamente. Si ritornerà in aula, prima possibile. Con l’impegno di affermare la linea ed il programma del partito, per lavorare per la sua realizzazione. Per dare prova e contezza a tutti della serietà dell’impegno del Partito e di tutti le sue donne ed i suoi uomini. Per consentire all’Amministrazione di corrispondere ai suoi doveri nei confronti dei creditori. Rapidamente, completamente. Il tempo va recuperato. Annullato. Quello di oggi è stato solo un incidente di percorso. Una battuta di arresto. Niente di più! La città controlli, pure, come è dovere di ogni città democratica. La città proponga, come è dovere di ogni città democratica. Troverà sempre il Pd, disponile a facilitare il controllo; disponibile a realizzare le proposte avanzate. Con serietà, impegno, dedizione.

La città abbia fiducia di un partito, giovane, forte, capace di schierare in campo programmi impegnativi come quello, ora, in corso di esecuzione. La città circondi di simpatia lo sforzo di una compagine politica, il PD, che intende cambiare la economia della città e della provincia. Una compagine amministrativa che vuole cambiare i rapporti sociali del nostro popolo. Creando equità e giustizia. Assicurando piena libertà! Che vuol creare benessere, cultura, solidarietà, inclusività. Per tutti e per ciascuno” – conclude Zarro -.

[print_lnk]

Tags: ,