sabato 18 Settembre 2021 Anche a Benevento l’emozione di scoprire dal vivo attraverso i telescopi Sarturno il pianeta più bello del sistema solare | infosannionews.it sabato 18 Settembre 2021
Smooth Slider

Concettina Valente si laurea in Giurisprudenza.

Grande festa in casa Antonio Valente per il prestigioso traguardo ...

Nunzia Signoriello (Lista Mastella) : Mastella c'è sempre per la gente!

"Una stretta di mano, una pacca sulla spalla, un gesto ...

Educational Tour “Discovery Italy”: il sindaco ha incontrato a Benevento sette tour operator internazionali

Ho ricevuto, ieri, a Palazzo Mosti,scrive Clemente Mastella, una delegazione ...

Moretti : “Un voto maleducato e basta! “

Moretti : Un voto maleducato e basta!

A fine agosto, scrive Moretti,  abbiamo lanciato l’appello al voto ...

I dati sui tamponi Covid al “San Pio”

I dati sui tamponi Covid al San Pio

Si comunica che l’A.O.R.N. “San Pio” di Benevento, ha processato ...

Violento temporale in città. Squadre dell'ASIA in azione

L'Asia comunica che questo pomeriggio unità del proprio personale aziendale ...

Anche a Benevento l’emozione di scoprire dal vivo attraverso i telescopi Sarturno il pianeta più bello del sistema solare

18/06/2015
By

Nella ricorrenza del 390° anniversario della nascita di Gian Domenico Cassini (8 giugno 1625) si rinnova l’appuntamento nazionale per l’osservazione del pianeta Saturno.

occhi su saturnoUn’appuntamento dunque da non perdere perchè a ridosso del 20 Giugno 2015, Saturno si troverà in una posizione favorevole per la sua osservazione e potranno notarsi con chiarezza i suoi anelli ed i suoi maggiori satelliti.

L’Osservatorio Astronomico del Sannio, diretto dall’astronomo Antonio Pepe, ha aderito alla serata nazionale di osservazione del pianeta Saturno, patrocinata, tra gli altri, dall’Agenzia Spaziale Italiana, dall’Istituto Nazionale di Astrofisica e dal Comune di Benevento.

L’evento si terrà sabato 20 giugno 2015, dalle ore 21,30 alle ore 24, presso l’area pedonale antistante la Camera di Commercio, in piazza IV Novembre, dove saranno predisposti dei telescopi per permettere ai cittadini l’osservazione diretta del meraviglioso pianeta del Sistema Solare e dei suoi splendidi anelli.

Durante la serata ci saranno descrizioni dei corpi celesti e sarà possibile ammirare anche Titano ed altri satelliti naturali di Saturno, distante, in questo periodo, più di 1 miliardo e 300 milioni di km.

Print This Post Print This Post

Tags: