domenica 26 Settembre 2021 Giovanni D’Aronzo PSI: “Ancora un flop del Consiglio comunale”. | infosannionews.it domenica 26 Settembre 2021

Smooth Slider
Mastella: “Il Maestro Mimmo Paladino girerà film al Parco Verde di Benevento “

Mastella: Il Maestro Mimmo Paladino girerà film al Parco Verde di Benevento

L’artista sannita Mimmo Paladino girerà un film al Parco Verde ...

Pietrelcina. A sorpresa arriva il Ministro del Turismo Massimo Garavaglia

Boom di turisti nel paese natale di Padre Pio.  L’esponente ...

Pietrelcina. Complesso sportivo: intitolato al sindaco emerito Lino Mastronardi

Tanta emozione e grande folla per l’importante cerimonia.  Masone: “per ...

Mortaruolo : Sostegno all'idea di Perifano di istituire un ITS dell'Agroalimentare in provincia di Benevento

“L'idea lanciata dal candidato sindaco di Alternativa per Benevento, Luigi ...

Benevento Calcio. Con il Perugia spettatori per il 50% della capienza massima

Benevento Calcio. Con il Perugia spettatori per il 50% della capienza massima

"Il Benevento Calcio è lieto di annunciare, in riscontro al ...

San Pio. Covid: situazione stazionaria con 14 ricoverati

San Pio. Covid: situazione stazionaria con 14 ricoverati

Non cambia la situazione Covid al San Pio di Benevento ...

Giovanni D’Aronzo PSI: “Ancora un flop del Consiglio comunale”.

18/06/2015
By

“Il Sindaco prenda atto senza ulteriori rinvii del suo fallimento politico – amministrativo e si dimetta”

giovanni d'aronzo

Giovanni D’Aronzo PSI

“ Ancora una volta come sempre i “ nodi vengono al pettine” dichiara Giovanni D’Aronzo – salta di nuovo il consiglio comunale. Una maggioranza lacerata in mille rivoli, una confusione totale dove nessuno, ora più che mai, riesce a trovare la sintesi. Tutte i malori sommersi fino ad oggi stanno emergendo come una forza dirompente, Gruppi, sottogruppi e gruppetti si stanno fronteggiando a suon di numeri in consiglio comunale. Il tutto condito da forti veleni sparsi nella recente campagna elettorale, dove si sono scontrati il gruppo del PD e quelli che fanno riferimento al Sindaco. Nessun vincitore, tutti sconfitti, ma resta il forte rammarico che a pagarne le conseguenze è solo la città e i cittadini, continuamente vessati da tasse salatissime ed allo sbando totale. Basti guardare in che stato vive oggi Benevento. Una comunità sull’orlo di crisi di identità, senza prospettive, in balia di quattro gruppi che si scontrano nell’aula di Palazzo Mosti. E la città lentamente si assesta nelle ultime posizioni delle classifiche di gradimento. E’ giunto il momento che questa “classe politica” , che ha segnato il declino della città, sgombri dal “ palazzo”, liberi questa comunità e si guardi con fiducia alla composizione del nuovo governo da presentare alla città. Questo è il compito che i Socialisti già stanno sondando, guardando con attenzione alle forze civiche, ai movimenti ( senza grilli per la testa) ai comitati ma soprattutto ai liberi cittadini, ai tanti socialisti e non sparsi in altri lidi, ma soprattutto a ripristinare il vuoto che i beneventani evidenziano ad ogni tornata elettorale. E’ un accorato appello che lanciamo all’intera comunità affinchè, chiunque abbia a cuore il rilancio di Benevento, possa dare il proprio contributo”.

Print This Post Print This Post

Tags: ,