lunedì 8 Agosto 2022 C’è grossa soddisfazione fra le fila del PSI per il risultato raggiunto alle elezioni regionali del 31 Maggio. | infosannionews.it lunedì 8 Agosto 2022
Smooth Slider
Elezioni 2022: pubblicato provvedimento per indirizzo generale e vigilanza dei servizi radiotelevisivi

Elezioni 2022: pubblicato provvedimento per indirizzo generale e vigilanza dei servizi radiotelevisivi

Si informa che nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – ...

Spopolamento aree interne: Telese Terme in controtendenza

Spopolamento aree interne: Telese Terme in controtendenza

In 2 anni oltre 100 residenti in più. In controtendenza ...

Valle Caudina, il 10 agosto una serata dedicata a Gigi Proietti

Nell’ambito della rassegna “Opulentia” Carlotta, figlia dell’attore romano, presenterà "Ndo ...

Forza Italia Montesarchio. Domani 9 Agosto vertice organizzativo della dirigenza

Si terrà domani sera a Montesarchio, alle ore 20.00, presso ...

Il festival “Riverberi” chiude i battenti stasera nella panoramica frazione Montorsi di Sant’Angelo a Cupolo

Il festival “Riverberi” chiude i battenti stasera nella panoramica frazione ...

Stampa articolo Stampa articolo

C’è grossa soddisfazione fra le fila del PSI per il risultato raggiunto alle elezioni regionali del 31 Maggio.

04/06/2015
By

Un risultato che premia un grosso lavoro svolto in questi mesi e che dimostra che è possibile avvicinare giovani alla politica quando si mettono in campo idee, passione ed uno spirito rinnovato, anche quando non si hanno alle spalle poteri forti.

 

Daniele Gargano (PSI)

Daniele Gargano (PSI)

Durante l’intera campagna elettorale – commenta Daniele Gargano vice Segretario regionale Giovani Socialisti –  si è cercato di restituire la politica alla gente, portando sul territorio temi e problematiche che spesso vengono trascurati dai partiti oggi giorno, noncuranti del fatto che la gente dimostra di essere stufa di un certo modo di fare politica; stanchezza dimostrata anche dal fatto che il primo partito in Italia si conferma quello dell’astensionismo. Un dato che da un lato preoccupa ma che dall’altro ci fa ben sperare, coscienti che la gente comincia ad apprezzare chi si differenzia per il modo di approcciarsi alla politica. Grossa soddisfazione per il risultato raggiunto dell’1,51% sul nostro territorio, che si unisce all’entusiasmo per la vittoria del presidente Vincenzo De Luca e non ultimo dell’elezione a consigliere regionale del nostro compagno di partito, l’avvocato Vincenzo Maraio, figura capace e competente, che vince a Salerno e porta il nostro simbolo in Consiglio Regionale, dove rappresenterà al meglio le istanze in cui crediamo e per cui lottiamo giorno dopo giorno.

Stampa articolo Stampa articolo

Tags: ,