venerdì 27 Maggio 2022 Consorzio di Bonifica Sannio-Alifano: Domani mercoledi 28 Maggio convocato il Consiglio dei Delegati | infosannionews.it venerdì 27 Maggio 2022
Smooth Slider

Domenica 29 Maggio secondo appuntamento con Il Paese dei Sogni

Andrà in scena domenica 29 maggio alle ore 18,00, presso ...

Tetracloroetilene, Gabriele Corona ritorna sulla vicenda dell’acqua contaminata

Tetracloroetilene, Gabriele Corona ritorna sulla vicenda dell'acqua contaminata

"Accertata contaminazione della falda da tetracloroetilene, da tre anni sono ...

Carmine Nardone presenta il libro ‘Bene Primario’ e lancia il messaggio ‘Terra. Non Guerra’

‘Terra. Non Guerra’. Questo il messaggio forte ed attuale che ...

Covid, al San Pio sei nuovi ricoveri

Covid, al San Pio sei nuovi ricoveri

Leggera salita dei pazienti positivi al Covid ricoverati presso l'azienda ...

Intercultura. A scuola nel mondo: 12 studenti di Benevento ai nastri di partenza

Benevento, sabato 28 maggio, h 17:00 presso la Sala Consiliare ...

Stampa articolo Stampa articolo

Consorzio di Bonifica Sannio-Alifano: Domani mercoledi 28 Maggio convocato il Consiglio dei Delegati

27/05/2014
By

Il Presidente del Consorzio Prof. Pietro Andrea Cappella ha convocato per le ore 19,30 di domani mercoledì 28 maggio una nuova seduta del Consiglio dei Delegati.


All’ordine del giorno figura, in primis, l’esame del Bilancio di Previsione per l’anno in corso, il cui schema relativo all’esercizio finanziario 2014 è stato già adottato dalla Deputazione Amministrativa nell’ultima riunione, che ha deciso di proporre l’importante documento contabile all’attenzione dell’assemblea consortile per la sua definitiva approvazione e per il successivo inoltro alla Regione Campania per il competente visto di conformità.
In linea con la politica di razionalizzazione della spesa e di contenimento dei costi di gestione e di funzionamento della struttura, il Bilancio che sarà illustrato in aula dal Presidente Cappella contiene una serie di misure volte al risparmio ma pur sempre garantendo i servizi agli utenti, attraverso anche un progressivo miglioramento degli standards qualitativi e quantitativi delle prestazioni da rendere alle migliaia di consorziati.
Prima di procedere alla trattazione dell’argomento relativo al documento programmatico e previsionale che regolerà la gestione finanziaria dell’Ente fino al termine dell’anno in corso, il Consiglio dei Delegati riceverà le comunicazioni del Presidente dell’Ente in ordine a taluni aspetti della vita amministrativa portata avanti quotidianamente nell’esclusivo interesse degli utenti e per il soddisfacimento delle loro esigenze.

Stampa articolo Stampa articolo

Tags: