martedì 16 Aprile 2024 L’Università degli Studi del Sannio organizza il 29 e 30 maggio un workshop internazionale sulle misure per l’aerospazio. | infosannionews.it martedì 16 Aprile 2024
In evidenza

Siamo Forchia, ecco Agostino Verlezza 

Continua la cavalcata di “Siamo Forchia”, gruppo facente capo al ...

San Giorgio del Sannio, Gerardo Campana aderisce a Forza Italia

Gerardo Campana è il volto dell'imprenditoria dinamica e dello spirito ...

Filosofia e danza “ il Linguaggio della danza è: espressione, sensazione, emozione”

Giovedi 18 Aprile 2024 alle ore 18,30 presso il Teatro ...

Elezioni europee. Provvedimenti in materia di comunicazione politica

Elezioni europee. Provvedimenti in materia di comunicazione politica

Elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia di sabato ...

Civico22 sulla sospensione delle attività didattiche del plesso centrale della “Sant’Angelo a Sasso”

Civico22 sulla sospensione delle attività didattiche del plesso centrale della Sant'Angelo a Sasso

Benevento - "Ci duole ritornare sempre sullo stesso punto, ma ...

Stampa articolo Stampa articolo

L’Università degli Studi del Sannio organizza il 29 e 30 maggio un workshop internazionale sulle misure per l’aerospazio.

21/05/2014
By

L’Università degli Studi del Sannio organizza il 29 e 30 maggio prossimi un workshop internazionale sulle misure per l’aerospazio, l’IEEE International Workshop on METROLOGY FOR AEROSPACE.

L’evento, che richiamerà in città più di cento studiosi da ogni parte del mondo, gode del patrocinio dell’Aeronautica Militare e dell’Agenzia Spaziale Italiana oltre che di altri prestigiosi istituti di ricerca e società del settore.
Il workshop è promosso dall’IEEE, Institute of Electrical and Electronics Engineers, la più grande associazione di categoria esistente al mondo che si dedica all’avanzamento dell’innovazione tecnologica e dell’eccellenza per il bene dell’umanità.
L’obiettivo della due giorni beneventana è quello di far confrontare gli studiosi che lavorano nello sviluppo di strumentazioni e metodi di misura per il settore aerospaziale.
I lavori saranno coordinati dal prof. Pasquale Daponte, ordinario di Elaborazione dei Segnali e delle Informazioni di Misura dell’Università degli Studi del Sannio e dalla prof.ssa Marina Ruggieri, ordinario di Ingegneria delle Telecomunicazioni presso l’Università di Roma Tor Vergata.
Per l’occasione l’Aeronautica Militare esporrà in piazza Castello un enorme mock-up del “Predator” (lunghezza 8 metri, apertura alare 15 metri circa), attualmente in servizio presso il 32° Stormo di Amendola (Foggia). Si tratta di un drone impiegato in attività di ricognizione e sorveglianza.

Stampa articolo Stampa articolo

Tags: