venerdì 26 Novembre 2021 Al Consorzio di Bonifica Sannio Alifano si discute della prossima campagna irrigua | infosannionews.it venerdì 26 Novembre 2021
Smooth Slider
Un nuovo decesso per Covid al “San Pio”

Un nuovo decesso per Covid al San Pio

Ancora un decesso per Covid al "San Pio". A perdere ...

Il papà di Eataly a Unisannio per l'inaugurazione dell'anno accademico

Oscar Farinetti parteciperà alla cerimonia in programma il 28 gennaioOscar ...

Confindustria e Asl in Tandem per la Prevenzione Oncologica

Oltre 70 gli screening effettuati a limatola con il supporto ...

Noi Campani all’on.Umberto Del Basso De Caro: “Non accettiamo lezioni da chicchessia”

Noi Campani all'on.Umberto Del Basso De Caro: Non accettiamo lezioni da chicchessia

“Prendiamo atto delle affermazioni dell’onorevole Umberto Del Basso De Caro, ...

Stampa articolo Stampa articolo

Al Consorzio di Bonifica Sannio Alifano si discute della prossima campagna irrigua

04/04/2014
By

Il Presidente del Consorzio Prof. Pietro Andrea Cappella, nel tardo pomeriggio di mercoledì, ha ricevuto presso la sede consortile una delegazione di utenti della Valle Telesina.

Oggetto dell’incontro la discussione  della prossima campagna irrigua destinata a partire nelle prossime settimane, come da crono programma stilato ogni anno dall’Ente. L’incontro, avvenuto alla presenza dei componenti la Deputazione Amministrativa Giuseppe Pacelli ed il Consiglio dei Delegati Giacomo Marzano, è servito al Presidente ad illustrare ai consorziati le modalità di svolgimento del servizio di irrigazione da maggio a settembre, sull’esempio già sperimentato lo scorso anno, attraverso il sistema di telecontrollo che ha consentito all’Ente di monitorare la qualità del servizio offerto all’utenza e di effettuare maggiori controlli sull’intera rete irrigua della Valle Telesina. Su talune anomalie registrate sin qui dal Consorzio, in primis l’eccessivo utilizzo dell’acqua a fronte delle richieste avanzate dagli utenti e del reale fabbisogno dei loro terreni, la pressione della risorsa idrica e la manutenzione della stessa rete, si è sviluppato un proficuo confronto con il Presidente Cappella che ha fornito ogni utile spiegazione ai consorziati e ha comunicato ai presenti anche i diversi progetti che l’amministrazione consortile ha programmato ed ha intenzione di realizzare quanto prima per rendere ottimale il servizio irriguo ed andare incontro il più possibile alle legittime esigenze degli agricoltori, pur sempre nel rispetto della legge e dei regolamenti in materia e nell’esclusivo interesse degli agricoltori. Dal vertice dell’Ente è poi arrivato l’invito agli utenti a collaborare per il miglioramento qualitativo e quantitativo dell’irrigazione e per creare un dialogo diretto e costante sui diversi servizi resi all’utenza, ribadendo l’apertura massima dell’amministrazione sul confronto e sulla trasparenza. I consorziati presenti hanno accolto con favore la disponibilità del Presidente Cappella ad instaurare un confronto sulle problematiche sul tavolo e plaudito all’attività sin qui messa in campo dall’amministrazione per rendere più efficiente ed efficace il servizio irriguo in vista della prossima campagna.

Stampa articolo Stampa articolo

Tags: