sabato 27 Novembre 2021 Giornata Mondiale dell’Acqua.Sarà festeggiata anche dal Consorzio di Bonifica del Sannio Alifano. | infosannionews.it sabato 27 Novembre 2021
Smooth Slider
Un nuovo decesso per Covid al “San Pio”

Un nuovo decesso per Covid al San Pio

Ancora un decesso per Covid al "San Pio". A perdere ...

Il papà di Eataly a Unisannio per l'inaugurazione dell'anno accademico

Oscar Farinetti parteciperà alla cerimonia in programma il 28 gennaioOscar ...

Confindustria e Asl in Tandem per la Prevenzione Oncologica

Oltre 70 gli screening effettuati a limatola con il supporto ...

Noi Campani all’on.Umberto Del Basso De Caro: “Non accettiamo lezioni da chicchessia”

Noi Campani all'on.Umberto Del Basso De Caro: Non accettiamo lezioni da chicchessia

“Prendiamo atto delle affermazioni dell’onorevole Umberto Del Basso De Caro, ...

Stampa articolo Stampa articolo

Giornata Mondiale dell’Acqua.Sarà festeggiata anche dal Consorzio di Bonifica del Sannio Alifano.

21/03/2014
By

Sarà celebrata anche dal Consorzio di Bonifica del Sannio Alifano la Giornata Mondiale dell’Acqua dichiarata per il 22 marzo di ogni anno dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite sin dal 1993, al fine di aumentare la conoscenza e la consapevolezza sui problemi legati alle risorse idriche e mantenere alta l’attenzione sull’importanza della gestione sostenibile delle risorse idriche.

Acqua ed Energia è il tema che l’Unesco ha individuato per il 2014, con iniziative varie a livello locale, nazionale e internazionale su “Water & Energy”. Nell’ambito degli eventi organizzati per tale Giornata, l’Istituto Nazionale di Economia Agraria (INEA), data la propria lunga esperienza nel settore delle risorse idriche, ha organizzato due workshop italiani per affrontare il tema del rapporto tra acqua ed energia in agricoltura, il primo in programma a Roma nella giornata di lunedì 24 marzo ed il secondo promosso per martedì 25 marzo a Piedimonte Matese in sinergia con il Consorzio di Bonifica del Sannio Alifano ed in collaborazione con il partenariato del progetto Irrisat (Regione Campania Psr 2007-2013 Mis.124 HC), Bio Intelligente Service, l’Universidad De Castilla La Mancha e con il patrocinio del comune di Piedimonte Matese. In prima linea a livello nazionale, dunque, l’Ente consortile guidato dal Presidente Prof. Pietro Andrea Cappella, impegnato da anni nella ricerca di moderni sistemi per l’irrigazione. “Nuove tecnologie per il monitoraggio delle aree e dei prelievi irrigui per la gestione efficiente delle risorse idriche” è il titolo della giornata di lavoro e di studio prevista per martedì prossimo nell’auditorium di Largo San Domenico, dove il Consorzio di Bonifica ospiterà esperienze europee ed internazionali e presenterà programmi innovativi in campo gestionale e le nuove tecnologie utilizzabili in agricoltura nel campo irriguo. Ben tre le sessioni di confronto su vari temi, quali l’identificazione delle utenze irrigue e la gestione della contribuzione, il telerilevamento da satellite come strumento di supporto alla gestione irrigua ed una tavola rotonda finale sui dati forniti da utenti, esperti, tecnici e addetti ai lavori.

Stampa articolo Stampa articolo

 

Tags: