lunedì 27 Giugno 2022 Sel, eletta la Commissione di Garanzia per il Congresso che si svolgerà domenica 24 novembre | infosannionews.it lunedì 27 Giugno 2022
Smooth Slider

Campionati Regionali di Prove multiple per la Libertas Benevento

Il Sannio ha sempre prodotto multiatleti importanti e la Libertas ...

Ponte – Torrecuso. Al via le iscrizioni per la settima edizione delle Olimpiadi dei Forum Giovanili

Ponte – Torrecuso. Al via le iscrizioni per la settima edizione delle Olimpiadi dei Forum Giovanili

Al via le iscrizioni per partecipare alle Olimpiadi dei Forum ...

“Borghi della Lettura” inaugurato ufficialmente l’ingresso del Comune di Cerreto Sannita

“Borghi della Lettura”, inaugurato l’ingresso del Comune di Cerreto Sannita. ...

San Pio, covid. Dopo l’impennata, ora situazione stabile

San Pio, covid. Dopo l'impennata, ora situazione stabile

Situazione stabile in questo fine settimana che non registra bessun ...

Pietrelcina. “Una Voce per Padre Pio”: share del 16,8% con 2.024.000 di telespettatori

La nota trasmissione televisiva di Raiuno vince la sfida con ...

Stampa articolo Stampa articolo

Sel, eletta la Commissione di Garanzia per il Congresso che si svolgerà domenica 24 novembre

30/10/2013
By

Si è riunita martedì 29 ottobre l’assemblea provinciale di Sinistra Ecologia Libertà che ha provveduto ad eleggere la Commissione di Garanzia per il Congresso.

Si è riunita martedì 29 ottobre l’assemblea provinciale di Sinistra Ecologia Libertà che ha provveduto ad eleggere la Commissione di Garanzia per il Congresso. Faranno parte della Commissione congressuale Lorenzo Cicatiello, Lorenzo Catillo, Federica De Nigris, Enza Ferrara e Nello De Angelis. Inizia così l’iter congressuale della Federazione SEL di Benevento che celebrerà il proprio congresso domenica 24 novembre 2013.

Sinistra Ecologia Libertà è impegnata ogni giorno nella costruzione di un campo largo dei democratici e dei progressisti in grado di incidere sulla vita quotidiana dei cittadini di questa terra.

Riteniamo prioritaria la lotta alle diseguaglianze, alle politiche volte a riformare in senso regressivo la carta costituzionale. I terreni di confronto su cui stiamo e sui quali intendiamo misurarci non potranno eludere la domanda di cambiamento che c’è nel Paese e la necessità di incidere sui nervi scoperti della società.

In questi giorni, nella provincia di Benevento, stiamo aprendo nuovi Circoli e registriamo un entusiasmo per la partecipazione ai lavori congressuali che segna una tendenza opposta al disincanto e al disinnamoramento per la politica. Sappiamo che un partito giovanissimo come il nostro dovrà farne di strada e dovrà affrontare tante difficoltà ma riteniamo una fortuna se, a fronte di gruppetti marginali e settari di cui non rimpiangeremo l’assenza così come non ci siamo accorti della presenza, saremo in grado di aprire in maniera convinta le porte alla democrazia e alla partecipazione.


Stampa articolo Stampa articolo

Tags: