Controlli dei Carabinieri presso i cantieri edili. Un imprenditore denunciato.

All’imprenditore è stata contestato il fatto di aver omesso di adottare le dovute cautele durante i lavori di demolizione di un fabbricato, pregiudicando la stabilità della struttura stessa, con grave pericolo per i tre operai dipendenti impiegati all’interno del cantiere edile.

Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri della Stazione di Castelfranco in Miscano, in collaborazione con quelli del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Benevento,  hanno effettuato alcuni controlli ai cantieri edili in attività in Castelfranco in Miscano.

I militari hanno contestato alcune violazioni del Decreto legislativo n. 81 del 2008, ovvero il Testo Unico legislativo in materia di igiene e sicurezza sui luoghi di lavoro, con particolare riferimento alla mancanza di cautele per la prevenzione degli infortuni, violazione che prevede sanzioni penali secondo quanto previsto dalla vigente normativa.

Per tali motivi un amministratore di una ditta edile di Buonalbergo è stato deferito a piede libero alla competente Autorità Giudiziaria del capoluogo sannita. All’imprenditore è stata contestato il fatto di aver omesso di adottare le dovute cautele durante i lavori di demolizione di un fabbricato, pregiudicando la stabilità della struttura stessa, con grave pericolo per i tre operai dipendenti impiegati all’interno del cantiere edile.

Stampa articolo Stampa articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *