Incendio nella zona industriale di Montesarchio

I primi accertamenti escludono eventuali moventi estorsivi, il danneggiato dichiarava di non avere avuto alcuna minaccia e/o richiesta estorsiva, mentre inducono a ritenere che l’episodio possa essere riconducibile a motivi di natura privata e personale.

A Montesarchio, all’interno della zona industriale, per cause in corso di accertamento si sviluppava un incendio che ha interessato e distrutto due autocarri in disuso, uno marca IVECO e l’altro marca HYUNDAI, parcheggiati all’interno del piazzale di una società per la lavorazione del legno, di proprietà di N.M., un imprenditore 45 enne dei Airola.

Sul posto sono intervenutii i  vigili del fuoco di Benevento del distaccamento di Bonea, che hanno provveduto allo spegnimento delle fiamme e i Carabinieri della locale Stazione e quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile della stessa Compagnia di Montesarchio che stanno indagando sull’accaduto.

Stampa articolo Stampa articolo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *