The Voice of Italy: Termina l’avventura della beneventana Giuliana Danzè

Fatale per la cantante  beneventana Giuliana Danzè la puntata di “The Voice” di ieri sera trasmessa su Rai Due alle ore 21,00, che l’ha vista soccombere sia al televoto che nella scelta del proprio coach.

Giuliana Danzè con Fabio Troiano

Il team Noemi si è esibito per secondo dopo il team Cocciante, con la canzone di Noemi “Vuoto a Perdere”, e l’interpretazione dei quattro componenti : Diana Winter, Giuseppe Scianna, Giuliana Danzè e Nausicaa Magarini,  con i rispettivi numeri al televoto 1,2,3,4. La prima ad esibirsi è stata Diana Winter che ha eseguito un brano di Michael Jackson dal titolo “Beat it”. Il secondo interprete è stato Giuseppe Scianna che con il brano “Sally”, di Vasco Rossi, ha incantato il pubblico con la sua voce graffiante che gli è valsa la vittoria al televoto. La terza interprete è stata la sannita Giuliana Danzè con un brano registrato anche da  Ella Fitzgerald e Frank Sinatra  negli anni 50  e da Shirley Bassey negli anni 60, dal titolo “The Lady is a Tramp”, (La signora è una Vagabonda), facente parte del musical del 1937 “Babes in Arms” di Rodgers and Hart, interpretato dall’attrice Mitzi Green nel quale la canzone prendeva in giro l’alta società di New York. Il brano è stato eseguito in maniera eccellente da Giuliana Danzè  con ironia e bravura, cosa questa  che  ha meravigliato la stessa Carrà guadagnando l’entusiasmo del pubblico presente, ma non quello del televoto. L’ultima ad esibirsi è stata Nausicaa Magarini con il brano di Bersani dal titolo “Spaccacuore” che ha sfoggiato un grosso cuore sul petto ed un anello a forma di cuoricino, ma anche questa non ce l’ha fatta. La scelta del coach Noemi, è ricaduta, a suo dire, sulla cantante che è sembrata più pronta.

Eliminata quindi Giuliana Danzè malgrado che anche gli esperti di Panorama.it, gli abbiano dato 8 di voto, commentando che il suo brano “ha avuto milioni di cover ed in questo caso è stato portato sul palco con grande professionalità. Per essere una ragazza così giovane, Giuliana ha dimostrato di saper vestire tutti gli abiti della musica”. Ed ironia della sorte ha preso un voto in più della vincitrice Diana Winter alla quale Panorama ha attribuito il voto 7 e che è andata avanti solo perchè scelta direttamente da Noemi. Il coach, al momento della scelta in diretta televisiva, aveva detto che tutti e quattro i cantanti erano allo stesso livello e che quindi era una scelta al foto-finish.

Stampa articolo Stampa articolo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *