domenica 5 Dicembre 2021 Master di II livello in Manager nelle amministrazioni pubbliche | infosannionews.it domenica 5 Dicembre 2021
Smooth Slider

Terra - Abitare il Corpo in scena alla Casa Circondariale di Benevento

La FIDAPA, sezione di Benevento, sostiene l’arte in un mondo ...

San Pio. Al momento situazione covid stazionaria. Sempre 20 i ricoverati

San Pio. Al momento situazione covid stazionaria. Sempre 20 i ricoverati

Situazione stazionaria al San Pio di Benevento relativamente ai ricoveri ...

Pago Veiano. Assegnate le deleghe agli assessori e incarichi a tutti i consiglieri.

Il primo cittadino ha mantenuto gli impegni promessi nel corso ...

Collarile (Coni) : Segnalateci quei dirigenti che ‘snobbano’ le ore dedicate alle attività motorie

“Segnalateci quei dirigenti che ‘snobbano’ le ore dedicate alle attività ...

Prefettura. Riunione per definire gli ultimi dettagli del Piano di Controlli per prevenzione Covid 19

Nel pomeriggio odierno, a poche ore dall’avvio del “Piano di ...

Picariello : “Con la pioggia tornano i disagi in contrada Pantano”

Picariello : Con la pioggia tornano i disagi in contrada Pantano

“Il tempo passa ma i problemi restano”.Scrive Antonio Picariello : ...

Stampa articolo Stampa articolo

Master di II livello in Manager nelle amministrazioni pubbliche

02/04/2013
By

Il Master ha  lo scopo di preparare e qualificare esperti nella gestione e nell’organizzazione delle amministrazioni pubbliche.

Domani, mercoledì 3 aprile, alle ore 11.30, presso la Sala Riunioni del Dipartimento DEMM dell’Università degli Studi del Sannio sarà presentato alla stampa il Master di II livello in “Manager nelle amministrazioni pubbliche”, attivato per l’a.a. 2012/2013.
Interverrà il coordinatore del Master prof. Rosario Santucci, ordinario di Diritto del lavoro presso l’Università del Sannio.
Il master in “Manager nelle amministrazioni pubbliche” si prefigge lo scopo di preparare e qualificare esperti nella gestione e nell’organizzazione delle amministrazioni pubbliche, rivolgendosi sia a chi già possiede la qualifica dirigenziale e mira ad accrescere la propria professionalità, sia a chi, privo della menzionata qualifica, intenda acquisire un titolo accademico utile per accedere ai ruoli dirigenziali o per concorrere al conferimento di incarichi direttivi e/o di responsabilità di tipo temporaneo. Inoltre, il percorso formativo offre l’opportunità di conseguire le competenze professionali necessarie per lavorare in autonomia o con enti privati, prestando attività di consulenza ed assistenza legale, con riguardo alle amministrazioni pubbliche. Gli sbocchi professionali, a cui è possibile aspirare, sono quelli di dirigenti, consulenti ed esperti di organizzazione e lavoro nella pubblica amministrazione.

Stampa articolo Stampa articolo

Tags: