sabato 17 Aprile 2021 Buono il lavoro svolto da Mortaruolo nel radicamento del Partito sul territorio provinciale | infosannionews.it sabato 17 Aprile 2021
Smooth Slider
Bonea, al via montaggio palestra: sarà pronta a Settembre

Bonea, al via montaggio palestra: sarà pronta a Settembre

Sport, giovani e aggregazione. L'Amministrazione comunale di Bonea compie importanti ...

Alta Velocità NA-BA: il Centro Studi “A. Moro” ricevuto dal Commissario prefettizio Boniello.

“Verificheremo in ogni sede istituzionale la fondatezza di quanto denunciato ...

Imprese e Ristori. Schipani (Medimpresa-Acai) : “Istituire un tavolo istituzionale con tutta la deputazione sannita”

Imprese e Ristori. Schipani (Medimpresa-Acai) : Istituire un tavolo istituzionale con tutta la deputazione sannita

La condizione che sta caratterizzando la vita imprenditoriale e quella ...

Errico: “Recovery, incontrerò i sindacati per un’azione sinergica “

Errico: “Recovery, incontrerò i sindacati per un’azione sinergica “

“Ho ricevuto il Documento Unitario di CGIL, CISL e UIL ...

Provincia. Altri 3 dipendenti positivi

Provincia. Altri 3 dipendenti positivi

Nel tardo pomeriggio di oggi si è appreso del tampone ...

Buono il lavoro svolto da Mortaruolo nel radicamento del Partito sul territorio provinciale

12/03/2013
By

Si è tenuta infatti presso la sede della Federazione Provinciale del PD la riunione congiunta della segreteria provinciale e dei coordinatori di circolo.

Ad aprire i lavori è stato il segretario provinciale Erasmo Mortaruolo che ha illustrato il nuovo progetto comunicativo del Partito soffermandosi altresì sull’analisi del dato elettorale delle scorse politiche. Si sono susseguiti gli interventi dei vari coordinatori dei circoli e dei componenti della segreteria provinciale.

In particolare è stato sottolineato il buon lavoro della segreteria Mortaruolo nel radicamento del Partito sul territorio provinciale; contestualmente è stata evidenziata l’esigenza di avviare una nuova stagione di rilancio del Pd che parta prima di tutto dalla modifica della legge elettorale, che sia rispettosa delle istanze dei territori, stigmatizzando l’attuale sistema elettorale che determina un netto scollamento tra gli eletti e gli elettori. Tutto ciò ha determinato l’eccessiva ed estrema personalizzazione della politica e la polarizzazione del confronto intorno a forti leadership personali, svilendo il ruolo dei candidati locali.

Non è mancata la sottolineatura sulle difficoltà quotidiane di gestione degli enti locali a causa dei continui tagli lineari effettuati dalla Regione Campania e dal Governo nazionale.

Rammarico da tutta l’assemblea per i pochi parlamentari che il Sannio esprime in questa legislatura: da sette a due.

E’ stato inoltre affermato che l’esito della tornata elettorale del 24 e 25 Febbraio scorso ha consegnato al centrosinistra la responsabilità di dare una risposta alla richiesta di cambiamento radicale nell’azione di governo. La discussione ha quindi confermato l’obbligo di fare una proposta all’altezza delle aspettative dei cittadini.

E’ stato parlato anche della proposta di un programma di governo basato sui famosi otto punti che qualificano e chiariscano il senso del cambiamento che si vuole per l’Italia. Proposte di fronte alle quali ciascuno si assumerà la responsabilità di dire un sì o un no davanti al Paese.

E su questi otto punti è stato detto che sul sito del Partito Democratico (www.partitodemocratico.it) si può compilare un questionario dove sono chiamati a contribuire gli iscritti, il popolo delle primarie e gli elettori con opinioni per la costruzione del programma per un governo di cambiamento.

Il segretario Mortaruolo ha annunciato l’azzeramento di tutti gli incarichi dei dipartimenti tematici del Partito che nel giro di un mese riorganizzerà. Dipartimenti che dovranno servire ai sindaci, ai coordinatori di circolo e agli amministratori per risposte chiare ed efficaci. Ha annunciato poi l’avvio dell’iter congressuale del PD nella città di Benevento e ha calendarizzato ogni due settimane la riunione congiunta della segreteria provinciale e dei coordinatori di circolo.

Una riunione apprezzata da tutti i partecipanti i quali hanno ancora una volta rinnovato fiducia al segretario Mortaruolo invitandolo ad andare avanti nella continuità del cambiamento per rafforzare e rilanciare il Partito Democratico. 

Print This Post Print This Post

Tags: ,