sabato 13 Agosto 2022 Movida giovanile:continuano i controlli del fine settimana da parte dei Carabinieri sul territorio. | infosannionews.it sabato 13 Agosto 2022

Smooth Slider

“Sagra della Paccozza” : attesa per il riconoscimento quale “sagra di qualità”.

Grande pubblico nel corso dei due giorni dedicati a tale ...

40.ma edizione della Festa dell’Emigrante – Rotte che si incontrano

40.ma edizione della Festa dell’Emigrante - Rotte che si incontrano

Una lunga tradizione, quest’anno attenzionata con finanziamento dalla Regione Campania, ...

Dissesto, Fioretti (Capogruppo Pd): “Rendere pubbliche le conclusioni delle ispettrici”

Dissesto, Fioretti (Capogruppo Pd): “Rendere pubbliche le conclusioni delle ispettrici”

Di seguito nota stampa di Floriana Fioretti, capogruppo del Partito ...

Protezione Civile: Prosegue l’allerta maltempo fino a domani

Protezione Civile: Prosegue l'allerta maltempo fino a domani

Continua l'allerta meteo per piogge e temporali con livello di ...

Relazione del Ministero dell’Economia: l’assessore Serluca chiarisce

Relazione del Ministero dell’Economia: l'assessore Serluca chiarisce

"In merito alle notizie apparse sulla relazione delle ispettrici del ...

Stampa articolo Stampa articolo

Movida giovanile:continuano i controlli del fine settimana da parte dei Carabinieri sul territorio.

07/01/2013
By

Dalla tarda serata di ieri e per tutta la trascorsa nottata, i Carabinieri della Compagnia di Montesarchio sono stati impegnati in un ennesimo servizio straordinario di controllo del territorio che, come di consueto, nel fine settimana è finalizzato, non solo alla captazione di soggetti di interesse operativo – per prevenire furti e rapine – ma anche al contrasto delle diverse forme di illegalità “connesse” al fenomeno della movida giovanile.

Dunque, numerose le verifiche a soggetti e veicoli in transito. Complessivamente, sono stati controllati: 25 veicoli; 17 persone;

sono stati perquisiti: 6 soggetti di interesse operativo; 11 veicoli;

sono stati deferiti in stato di libertà: 3 soggetti, di cui 2 anche segnalati quali assuntori di stupefacente.

In particolare, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, impegnati nel “filtraggio” delle vetture in transito lungo l’Appia, hanno proceduto nei confronti C.A., 35enne, residente in Caiazzo, sorpreso al volante della propria auto nonostante la stessa fosse sottoposta a ferma amministrativo dal febbraio del 2012.

Ben più pesante l’esito dei controlli a carico di R.C., 41enne da San Martino Valle Caudina (AV): l’uomo, infatti ha rifiutato di sottoporsi all’alcool-test e, perciò, denunciato e privato della patente di guida (ritirata); condotto poi in Caserma e perquisito accuratamente, è stato trovato in possesso – nascosta nelle tasche dei pantaloni – di modica quantità di cocaina (donde la segnalazione al Prefetto), sottoposta subito a sequestro; altresì, il veicolo, risultato sprovvisto di assicurazione, è stato sottoposto a sequestro.

Poco dopo, B.P., 33enne da Airola, veniva denunciato per non essere, anch’egli, coperto da assicurazione RCA obbligatoria (sequestrata la vettura): una volta in Caserma, veniva perquisito e trovato in possesso – nascosta nelle tasche dei pantaloni – di modica quantità di cobrett (e, perciò, segnalato al Prefetto), sottoposta sequestro.

Stampa articolo Stampa articolo

Tags: