Gli auguri dell’arcivescovo Mugione alla comunità beneventana

Come tradizione l’arcivescovo Andrea Mugione ha voluto questa mattina fare gli auguri per le festività Natalizie a tutta la comunità beneventana.

In questo difficile momento economico S.E. monsignor Mugione non ha voluto, come sempre, far mancare la sua parola all’intera comunità della città di Benevento per un Natale nel quale possa trionfare l’amore, la pace e la luce.

In una società nella quale il popolo è sempre più oppresso dalle tre “r” che stanno caratterizzando questo periodo, ossia risparmio, rinuncia e rinvio, Mugione invita a rispettarle queste tre “r” ma che siano per rinnovarsi, risanarsi e responsabilizzarsi.

Quello che bisogna ricordare sempre è che, come diceva anche Gandhi, la politica senza principi o la ricchezza senza lavoro, non sono un bene ma finiscono per distruggere l’essere umano.

Lo stravolgimento etico-morale dei tempi moderni allontana il popolo dai valori più alti della vita inducendoli ad una condotta di vita sbagliata. Bisogna uscire dal buio che ha caratterizzato l’anno che sta finendo e guarire le ferite che esso ha prodotto. Senza sani principi l’uomo è destinato alla distruzione perchè è alla ricerca del piacere senza farsi guidare da una sana morale ma è solo alla ricerca della gloria, della ricchezza, del guadagno illecito e del godimento sfrenato.

Il Natale è la festa della fede e siamo chiamati ad accogliere Gesù ed a vivere in comunione con lui e non ad accontentarci di una fede popolare di facciata o di convenienza.

Stampa articolo Stampa articolo

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *