Ondata di calore, l’avviso del sindaco Clemente Mastella

Il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, poiché dalle ore 12:00 di domani mercoledì 10 luglio e per le successive 72 ore, si prevedono temperature massime che potranno essere superiori ai valori medi stagionali di 3-5° C, in particolare sul settore interno del territorio ragionale, associate ad un tasso di umidità che potrà superare anche il 60-80%, determinando in questo modo possibili situazioni di criticità e disagi fisici, in particolare agli anziani ed alle fasce fragili della popolazione, invita i cittadini ad attenersi all’osservanza delle seguenti regole comportamentali: non uscire nelle ore più calde ed evitare l’esposizione diretta al sole nelle ore in cui la temperatura è più elevata; facilitare il raffreddamento del corpo ed evitare la disidratazione; ridurre i rischi nelle persone più fragili (persone molto anziane, persone con problemi di salute, che assumono farmaci, neonati e bambini molto piccoli); tenere sempre correttamente arieggiati gli ambienti; prestare attenzione anche agli animali domestici. “L’invito a restare a casa nelle ore di maggior calura o a recarsi in luoghi più freschi – spiega il sindaco Mastella – è rivolto soprattutto alle persone più fragili e in particolar modo agli anziani. A costoro, infatti, raccomando di bere molto per favorire l’idratazione del corpo, di rinfrescare i locali della propria abitazione alle prime ore del mattino e di non esagerare con l’aria condizionata in modo da evitare bruschi sbalzi termici”.