A.D. Giovanni Ianniello: “Prevedere provvedimenti per colmare le disuguaglianze di salute”

Il Consiglio dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Benevento, riunito lo scorso 19 giugno, ha fatto proprio il documento del Comitato Centrale sulla Autonomia differenziata approvata dalla Camera in via definitiva. Nel passato, ricorda il presidente Giovanni Pietro Ianniello, più volte l’OMCeO di Benevento è intervenuto sull’argomento, esprimendo molte preoccupazioni che tale provvedimento potesse in qualche maniera allargare le disuguaglianze. “Facciamo nostra la richiesta della FNOMCeO affinchè il Governo garantisca necessariamente maggiori risorse per la sanità, in modo tale da poter intervenire in quelle Regioni o in quei territori che presentano gravi disuguaglianze in termini di tutela della Salute nei confronti dei loro cittadini, sostenendo i professionisti perché le disparità in sanità si risolvano attraverso le competenze. Rinnoviamo il nostro impegno a vigilare per evitare che si creino ulteriori disuguaglianze di salute; nel contempo invitiamo tutte le forze politiche ad intervenire per garantire un accesso equo, universalistico e uguale alle cure per il raggiungimento di un comune obiettivo che è il diritto alla salute della “Persona” espressamente sancito dalla nostra Costituzione”.