Elezioni San Giorgio del Sannio, Rossella Pepe con San Giorgio Protagonista

Operaia specializzata in sartoria e merceria, in passato volontaria presso il Convento dei Frati Cappuccini di San Giorgio del Sannio, Rossella Pepe, 40 anni, si presenta per la prima volta alle elezioni amministrative e per farlo ha scelto il progetto politico di Maurizio Bocchino. “Decidere di presentare una candidatura politica, in tempi come oggi, è prima di tutto una sfida coraggiosa”. Spiega Rossella Pepe, che prosegue così illustrando i motivi che l’hanno portata a sposare il programma di San Giorgio Protagonista: “Ho condiviso da subito il programma della lista “San Giorgio Protagonista”. Scuola, sanità, ambiente e giovani sono temi che mi appartengono e condivido”. “Mi impegnerò – continua – ad avviare un osservatorio permanente sull‘occupazione giovanile, in particolare modo sull’occupazione femminile, ancora troppo distante da quello maschile. Sono convinta che ognuno di noi, nel limite delle proprie possibilità, debba rendersi parte attiva della politica, ad ogni livello. Questo consente di contribuite a partecipare alle scelte che condizionano le sorti del paese in cui vive. La politica deve essere svolta come servizio civico finalizzato alla gestione sana e corretta del bene comune per il benessere sociale. E come diceva il più grande comunicatore John Fitzgerald Kennedy “non chiedete cosa può fare il vostro paese per voi, chiedete cosa potete fare voi per il vostro paese”. “Auguro a tutti i candidati una serena e sana competizione elettorale”, conclude Pepe, candidata al consiglio comunale con la lista San Giorgio Protagonista.