venerdì 12 Aprile 2024 Cellulari, il ministro Valditara: “Inopportuno l’uso alle elementari e alle medie anche per studiare” | infosannionews.it venerdì 12 Aprile 2024
In evidenza
L’Associazione Schierarsi di nuovo in Piazza il 14 aprile per riconoscere lo Stato di Palestina.

L’Associazione Schierarsi di nuovo in Piazza il 14 aprile per riconoscere lo Stato di Palestina.

L’Associazione Schierarsi, fondata da Alessandro Di Battista, sta proseguendo con successo la raccolta firme per ...

Il 15 Aprile si terrà il quinto incontro formativo del corso sulla violenza doemstica e di genere

Il 15 Aprile si terrà il quinto incontro formativo del corso sulla violenza doemstica e di genere

Nel pomeriggio di lunedì 15 aprile, ore 15-18, presso l’ ...

PD: Sabato 13 aprile il Senatore dem Francesco Verducci a Benevento

Francesco Verducci incontra la dirigenza locale e la stampa.Su invito ...

Stampa articolo Stampa articolo

Cellulari, il ministro Valditara: “Inopportuno l’uso alle elementari e alle medie anche per studiare”

23/02/2024
By

Annunciate dal Ministro le nuove linee guida per l’istruzione.


Niente cellulari tra i banchi, perché il loro uso è spesso un elemento di tensione tra studenti e insegnanti e può portare anche all’aggressione.

Quindi niente telefonini all’asilo, alle scuole elementari e alle medie. E’ la nuova stretta annunciata dal Ministro dell’Istruzione Giuseppe Valditara.

Il cellulare, secondo quanto afferma il Ministro, è “inopportuno” alle elementari e alle medie anche per scopi didattici e anche a quelle dell’infanzia. La decisione, è stata presa sia per questioni di didattica sia perché spesso l’utilizzo improprio degli smartphone diventa nel rapporto tra studenti e docenti un elemento di tensione, che in alcuni casi porta anche all’aggressione del personale scolastico.

“Difendere il corpo docente – spiega il ministro – significa difendere il principio di delega e di autorità che è l’architrave non solo del sistema scolastico, ma anche del sistema democratico”.

Tags: ,