venerdì 12 Aprile 2024 Miasmi Ponte Valentino, PD: “il sequestro della SANAV sveglia l’ASI e il Comune di Benevento” | infosannionews.it venerdì 12 Aprile 2024
In evidenza
L’Associazione Schierarsi di nuovo in Piazza il 14 aprile per riconoscere lo Stato di Palestina.

L’Associazione Schierarsi di nuovo in Piazza il 14 aprile per riconoscere lo Stato di Palestina.

L’Associazione Schierarsi, fondata da Alessandro Di Battista, sta proseguendo con successo la raccolta firme per ...

Il 15 Aprile si terrà il quinto incontro formativo del corso sulla violenza doemstica e di genere

Il 15 Aprile si terrà il quinto incontro formativo del corso sulla violenza doemstica e di genere

Nel pomeriggio di lunedì 15 aprile, ore 15-18, presso l’ ...

PD: Sabato 13 aprile il Senatore dem Francesco Verducci a Benevento

Francesco Verducci incontra la dirigenza locale e la stampa.Su invito ...

Stampa articolo Stampa articolo

Miasmi Ponte Valentino, PD: “il sequestro della SANAV sveglia l’ASI e il Comune di Benevento”

21/02/2024
By

“Meglio tardi che mai. Così viene da dire osservando che, quasi in concomitanza, il Consorzio ASI annuncia approfondimenti e misure sui miasmi di Ponte Valentino mentre il comune rinvia la questione al consiglio comunale fissato per il 4 marzo.
Posto che è sempre meglio del «mai», non possiamo non sottolineare che si tratti di un «tardi» gigantesco!” – così in una nota il PD città di Benevento –

“La nauseabonda vicenda è nota a Tutti dalla scorsa estate allorché iniziarono anche le varie segnalazioni di Cittadini, Associazioni e Consiglieri comunali (non solo del PD) sugli odori molesti e preoccupanti che rendevano l’aria quasi irrespirabile.
Auspicando che venga finalmente alla luce la causa del problema, ci auguriamo ancor più che questi ritardi di ASI e Comune sul fronte delle doverose contromisure non abbiano cagionato danni per l’Ambiente e per le Persone.

Anche per questo, attenderemo con molto interesse il prossimo consiglio comunale. È quella la sede per comprendere le ragioni e le spiegazioni addotte dal sindaco Mastella e dal competente assessore all’Ambiente che, certamente, non si sarà lasciato distrarre o fuorviare da vincoli coniugali nel trattare il dossier SANAV”.

Tags: ,