mercoledì 17 Aprile 2024 Confindustria: il 22 Febbraio il focus sugli obblighi e le opportunità previsti dal codice doganale | infosannionews.it mercoledì 17 Aprile 2024
In evidenza

Siamo Forchia, ecco Agostino Verlezza 

Continua la cavalcata di “Siamo Forchia”, gruppo facente capo al ...

San Giorgio del Sannio, Gerardo Campana aderisce a Forza Italia

Gerardo Campana è il volto dell'imprenditoria dinamica e dello spirito ...

Filosofia e danza “ il Linguaggio della danza è: espressione, sensazione, emozione”

Giovedi 18 Aprile 2024 alle ore 18,30 presso il Teatro ...

Elezioni europee. Provvedimenti in materia di comunicazione politica

Elezioni europee. Provvedimenti in materia di comunicazione politica

Elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia di sabato ...

Civico22 sulla sospensione delle attività didattiche del plesso centrale della “Sant’Angelo a Sasso”

Civico22 sulla sospensione delle attività didattiche del plesso centrale della Sant'Angelo a Sasso

Benevento - "Ci duole ritornare sempre sullo stesso punto, ma ...

Stampa articolo Stampa articolo

Confindustria: il 22 Febbraio il focus sugli obblighi e le opportunità previsti dal codice doganale

19/02/2024
By

E’ organizzato per il prossimo giovedì 22 febbraio con inizio alle ore 10.30 presso la sede di Confindustria Benevento, il seminario titolato: “Sicurezza della catena internazionale di fornitura.  Il ruolo delle dogane e la qualifica AEO (Operatore Economico Autorizzato)”.

L’evento vede coinvolta l’Agenzia delle Dogane in qualità di referente per le imprese su svariati aspetti e ha l’obiettivo di approfondire, in maniera prioritaria, i vantaggi e le semplificazioni derivanti dall’acquisizione della qualifica di AEO.

Nell’attuale scenario internazionale, assume fondamentale importanza una corretta pianificazione doganale che può essere operata solo conoscendo gli obblighi e le opportunità previsti dal Codice Doganale.

Sono sempre più numerose le operazioni per le quali le imprese interagiscono con l’Amministrazione doganale e che richiedono la qualifica AEO al fine di accreditarsi quale soggetto affidabile e pertanto capace di beneficiare di semplificazioni di specifiche procedure.

Attraverso la testimonianza ed il coinvolgimento degli imprenditori presenti saranno toccati altri argomenti che vedono quotidianamente collaborare Imprese e uffici doganali, quali: l’esenzione IVA  per gli esportatori abituali, la riduzione delle accise per alcune lavorazioni specifiche oltre che gli adempimenti nel caso di produzione e consumo di prodotti energetici.

Il programma dei lavori prevede i saluti affidati a:  Oreste Vigorito, Presidente di Confindustria Benevento; Maria Alessandra Santillo, Direttore Territoriale Campania,
Carmine Laudiero, Direttore UD-BN Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

L’introduzione incentrata sull’Export in provincia di Benevento sarà curata da Antonio Affinita , Vice Presidente Confindustria Benevento. Ad intervenire sulla riforma del Codice doganale dell’Unione e le prospettive per il settore AEO Carlo de Palma,  Responsabile Area Tributi e URP presso Ufficio ADM di Benevento. Le testimonianze d’impresa saranno rese da: Clementina Donisi COSMIND srl;
Liliana Varricchio I.Me.Va. S.S srl; Vito Campagnuolo NASHIRA HARDMETALS srl.

Per le imprese che abbiano proceduto alla registrazione sarà possibile prenotare un appuntamento con un referente dell’Agenzia per approfondire una tematica specifica.

Tags: