mercoledì 17 Aprile 2024 Manifestazione a Roma su Autonomia Differenziata. Cacciano:”Il senatore Matera mi Chiama in causa in merito all’evento” | infosannionews.it mercoledì 17 Aprile 2024
In evidenza

Siamo Forchia, ecco Agostino Verlezza 

Continua la cavalcata di “Siamo Forchia”, gruppo facente capo al ...

San Giorgio del Sannio, Gerardo Campana aderisce a Forza Italia

Gerardo Campana è il volto dell'imprenditoria dinamica e dello spirito ...

Filosofia e danza “ il Linguaggio della danza è: espressione, sensazione, emozione”

Giovedi 18 Aprile 2024 alle ore 18,30 presso il Teatro ...

Elezioni europee. Provvedimenti in materia di comunicazione politica

Elezioni europee. Provvedimenti in materia di comunicazione politica

Elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia di sabato ...

Civico22 sulla sospensione delle attività didattiche del plesso centrale della “Sant’Angelo a Sasso”

Civico22 sulla sospensione delle attività didattiche del plesso centrale della Sant'Angelo a Sasso

Benevento - "Ci duole ritornare sempre sullo stesso punto, ma ...

Stampa articolo Stampa articolo

Manifestazione a Roma su Autonomia Differenziata. Cacciano:”Il senatore Matera mi Chiama in causa in merito all’evento”

16/02/2024
By
“Il Senatore Matera mi chiama in causa in merito alla manifestazione di Roma sull’autonomia differenziata”. Di seguito la dichiarazione di Giovanni Cacciano:

“Prima di entrare nel merito, mi preme ringraziarlo per la solidarietà che mi rivolge nella sua nota rispetto alle gratuite offese del Coordinamento di Forza Italia. Apprezzo la correttezza e la sensibilità visto anche il particolare contesto.  Quanto alla manifestazione: la strada tracciata dal Governatore De Luca è non solo corretta ma doverosa.  È obbligo di cittadino difendere il Sud dagli attacchi di un Governo che lo sta svendendo con un progetto scellerato, una truffa a tutti gli effetti dei cittadini meridionali. Matera, che prima di essere Senatore è stato a lungo un apprezzato sindaco nella sua comunità, conosce benissimo la situazione: sa bene che quella legge, se passasse così com’è, sarebbe una definitiva sentenza di condanna per i nostri territori. La cruda e tragica verità è questa, il resto è contorno e tentativi di deviare dalla realtà.  Al Senatore Matera perciò dico: c’è ancora tempo per ammettere che quel disegno di legge, che non finanzia i livelli essenziali di prestazioni e trattiene al nord l’enorme mole di risorse del residuo fiscale, di fatto annienta il Sud. Da uomo di partito non posso che comprendere la ‘ragion di partito’, ma c’è qualcosa che conta di più: il proprio territorio, la comunità che ti ha votato… con l’autonomia differenziata e il blocco dei fondi Fsc il Governo di Destra-Centro li sta tradendo e mortificando”.  Lo dichiara il segretario provinciale del Pd, Giovanni Cacciano

Tags: ,