Vitulano: Presentazione della Festa dell’Annunziata, un evento carico di storia e tradizione

Il 17 febbraio 2024, alle 19:00, presso la suggestiva Basilica SS. Annunziata e S. Antonio di Vitulano, si terrà un convegno di presentazione della Festa dell’Annunziata. Quest’anno, a causa della Pasqua, la festa è stata posticipata al 6 e 7 aprile, anziché il 25 marzo come tradizione. Questo evento è stato organizzato con grande cura dal Comitato, nato lo scorso anno con l’obiettivo di coordinare insieme al Guardiano e i Frati del Convento di Sant’Antonio questa celebrazione intrisa di fede, devozione e momenti di aggregazione per gli abitanti della Valle.

La Festa dell’Annunziata è un momento di grande significato per la comunità della Valle Vitulanese e coinvolge i Comuni di Campoli del Monte Taburno, Castelpoto, Cautano, Foglianise, Tocco Caudio, Torrecuso e Vitulano. Durante l’evento, si recupera una tradizione antica, quella dello scambio della “cupeta” (un pezzo di torrone bianco) come simbolo di amore eterno tra fidanzati, che aveva luogo proprio in questa giornata. Per l’occasione, è stato creato un packaging originale per contenere il torrone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *