martedì 23 Aprile 2024 Catullo (FI): “Il Fortore abbandonato dalla Provincia. Urge un intervento immediato per la Strada Statale 52” | infosannionews.it martedì 23 Aprile 2024
In evidenza

Domenica 28 Aprile torna Rapsodie - Emozioni in prosa, poesia e musica con Comedians during the Plague

Con lo spettacolo teatrale di Cristian Izzo "Comedians during the ...

A Benevento il corteo della Liberazione organizzato dall’Anpi del Sannio

Il comitato provinciale dell’Anpi di Benevento con le sue sezioni ...

90 anni di Telese Terme: istituito Gruppo di lavoro per organizzare celebrazioni

90 anni di Telese Terme: istituito Gruppo di lavoro per organizzare celebrazioni

Con apposito decreto sindacale è stato istituito un Gruppo di ...

Unisannio.1° Corso di formazione per i dipendenti del Comune di Benevento

Il Comune di Benevento e l'Università degli Studi del Sannio ...

Problematiche idriche e cantiere Alta Velocità, venerdì 26 incontro a Palazzo Mosti

Problematiche idriche e cantiere Alta Velocità, venerdì 26 incontro a Palazzo Mosti

In merito alle problematiche idriche che si stanno verificando nella ...

Stampa articolo Stampa articolo

Catullo (FI): “Il Fortore abbandonato dalla Provincia. Urge un intervento immediato per la Strada Statale 52”

02/02/2024
By

“Ancora una volta dal Fortore ed in particolare dai comuni di San Bartolomeo in Galdo e Castelvetere in Valfortore siamo costretti a denunciare lo stato di degrado e di abbandono in cui versano le nostre strade. C’è preoccupazione per la frana venutasi a creare sulla Strada Provinciale 52 che collega San Bartolomeo con Castelvetere. L’attraversamento, attualmente in condizioni di precarietà, è garantito da un ristretto passaggio che potrebbe essere cancellato dall’avanzamento della frana. Su questa strada sono fermi i lavori di rifacimento appaltati. Dal Fortore chiediamo nuovamente e con voce ferma e decisa l’intervento urgente della Provincia per una strada molto importante in quanto collega i due comuni ma anche altri centri del Fortore abbandonati dalle scelte dell’attuale maggioranza provinciale. A tal proposito attiverò anche gli amici Consiglieri provinciali Fuschini e Iachetta affinché si facciano portavoce dell’istanza territoriale e ringrazio l’onorevole Francesco Maria Rubano che dimostra il suo costante interessamento per il Fortore” così in una nota Pasquale Catullo, Coordinatore di Forza Italia per la Valfortore.

Tags: