Lo scrittore Antonello Cerulo ospite a Telese con il romanzo “L’Onorevole ed Io”

Un appuntamento imperdibile, per gli amanti del giallo e della letteratura, l’incontro con lo scrittore Antonello Cerulo, ospite sabato 20 gennaio, alle ore 17,0, nella sala “Goccioloni” delle Terme di Telese, per presentare la sua opera prima: “L’onorevole ed io”, edita dalla casa editrice 2000diciassette edizioni, con il patrocinio morale del Comune di Telese Terme (BN), Sindaco: Giovanni Caporaso. Il romanzo, presentato alla casa editrice dalla prof.ssa Lorenza Di Lello, Consigliera alla cultura e alle politiche scolastiche del Comune di Telese Terme, non è solo un giallo, ma anche un acquerello del nostro Paese e della nostra storia dove s’intrecciano episodi legati sia a grandi metropoli, sia ai quartieri, nei quali ci si trova a ricostruire dinamiche umane e sociali che richiamano cittadine e a volte paesini, fatti di protagonisti e figuranti. È un thriller italiano nel senso più alto del termine con continue pennellate letterarie su una routine di periferia, che nasconde universi personali e collettivi ricchi di emozioni e di conoscenze. Il lavoro di editing è stato svolto dalla dott.ssa Mary Attento (Roma), giornalista professionista, editor e critico letterario. In una nota lo stesso autore afferma: Il libro che ho scritto è certamente un giallo perchè c’è un enigma da risolvere, un colpevole da trovare; mi serviva, infatti, una diavoleria, un espediente per tenere desta l’attenzione, e la curiosità del lettore, mentre cercavo di riflettere su talune cose che mi stanno a cuore: il rapporto tra i cittadini e la politica, l’umanità varia e ,talvolta, invisibile; l’ipocrisia del potere. Il compito non è stato semplice, spero di esserci riuscito”. L’opera, ben congegnata e originale, fuori dagli schemi classici del genere, densa di colpi di scena presenta un finale a sorpresa che cuce i fili di cui è intessuta la storia; lautore costruisce con abilità narrativa e una scrittura curata e ricca di sfumature un giallo in cui aspetti psicologici, politici e sociali s’intrecciano con sapienza. Il romanzo è puntellato da frammenti e dettagli che denotano un corposo lavoro di ricerca e documentazione e ne arricchiscono lappassionante narrazione. Alla presentazione prenderanno parte: Giovanni Caporaso, Sindaco di Telese Terme (BN); Vincenzo Fuschini, Vice Sindaco di Telese Terme; Lorenza Di Lello, docente e consigliera alla cultura; Maria Pia Selvaggio, presidente edizioni 2000diciassette, scrittrice. Sarà presente Antonello Cerulo, autore del testo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *