IIS Alberti : collaborazione con la Caritas per la raccolta di beni alimentari

Natale è tempo di gioia e di festa. Ma è anche tempo di solidarietà, di gesti di generosità che, anche se piccoli, hanno il potere di deflagrare come luminosi fuochi d’artificio nel cuore di chi li riceve. Lo sanno bene coloro che lavorano nel mondo delle associazioni di volontariato e toccano con mano la sofferenza quotidiana di chi, in un mondo dominato dall’opulenza, paradossalmente fa fatica anche a mettere un piatto caldo a tavola. Ecco perché L’Istituto di Istruzione Secondaria “G.Alberti” di Benevento ha risposto all’appello lanciato dalla Caritas di Benevento per una raccolta di beni alimentari di prima necessità da destinare ai meno fortunati. Nella giornata di giovedì 21 dicembre il presidente della Caritas diocesana Dott. Pasquale Zagarese, ha incontrato la dirigente Scolastica Dott.ssa Silvia Vinciguerra e una rappresentanza di tutta la popolazione scolastica per ricevere quanto è stato donato da docenti e alunni. L’iniziativa si colloca nel solco di una collaborazione già tracciata negli anni scorsi, con un importante progetto che ha visto gli studenti coinvolti, tra le altre cose, in attività dall’alto valore umano quali il servizio presso la mensa della Caritas di Benevento e la raccolta di alimenti presso i supermercati della città, donati poi con una simbolica marcia all’associazione. Ancora una volta la scuola si propone come ente di formazione a tutto tondo, in grado di offrire agli studenti opportunità di crescita umana attraverso esperienze concrete di forte impatto umano e sociale. Oggi più che mai, occorre riscoprire il valore del “dono” all’altro che non si esaurisce in un gesto meccanico, ripetitivo e atto ad alimentare un mercato consumistico che fagocita le persone. Occorre riscoprire nel dono il valore di cura, di attenzione, di presa in carico dell’umanità di chi ci sta davanti, perché quando si offre un regalo a qualcuno, ciò che doniamo è in realtà un pezzo di noi stessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *