martedì 23 Aprile 2024 ASL: Scacco alla carenza di organico con l’arrivo di 30 giovani medici | infosannionews.it martedì 23 Aprile 2024
In evidenza

Airola. Inaugurato il comitato elettorale di Forza Italia

Nel corso dell’inaugurazione del comitato elettorale di Forza Italia, tenutasi ...

Via libera della Giunta al sostegno per il pagamento delle utenze di luce e gas

Via libera della Giunta al sostegno per il pagamento delle utenze di luce e gas

La Giunta comunale, su proposta del sindaco Clemente Mastella e ...

Incidente sulla S.S.Telesina, coinvolti 4 veicoli

Incidente stradale lungo la strada statale Teresina. infatti, per causa ...

GESESA, chiusura degli sportelli al pubblico 26 e 27 Aprile 2024.

GESESA, chiusura degli sportelli al pubblico 26 e 27 Aprile 2024.

GESESA comunica che Venerdì 26 e Sabato 27 Aprile gli sportelli ...

Stampa articolo Stampa articolo

ASL: Scacco alla carenza di organico con l’arrivo di 30 giovani medici

22/12/2023
By

Oggi, il direttore generale, Gennaro Volpe, ha incontrato personalmente i nuovi professionisti per discutere delle prossime sfide e opportunità nell’ambito sanitario locale.

“Sono lieto di chiudere questo intenso anno di attività accogliendo personalmente 30 giovani medici che abbiamo convocato oggi per l’assegnazione sul nostro territorio – dichiara il DG”. Si tratta del concorso espletato dall’Asl per 10 medici specializzati e specializzandi in Igiene, Epidemiologia e Sanità Pubblica, da inserire nell’organico ASL. In considerazione dell’apertura delle nuove strutture (Case di comunità, Ospedali di Comunità, Centrale Operativa Territoriale, ecc.) ed in coerenza con la volontà della Regione Campania di potenziare la Sanità territoriale, abbiamo deciso  – continua Volpe – di assumere non solo i 10 vincitori del concorso pubblico ma anche gli idonei.  Sono lieto di annunciare che ben 30 professionisti hanno accettato l’incarico attribuito loro, scelto in considerazione delle esigenze aziendali ma anche per valorizzare al meglio la loro professionalità. Anche a  loro va il nostro augurio di  buon lavoro e buon Natale.”

Tags: