giovedì 22 Febbraio 2024 Sosta con il suo tir sulla telesina e gli prosciugano i serbatoi del carburante. Ladro individuato dai poliziotti di Telese Terme | infosannionews.it giovedì 22 Febbraio 2024
  • Ance. Le modifiche sul nuovo Codice degli Appalti: Focus sull’appalto integrato
In evidenza

Orientamento scolastico in Campania. L'Istituto G.Alberti di Benevento aderisce al progetto Orientalife.

L’Istituto Alberti per l’a.s. 2023-24  ha aderito al progetto di ...

Carabinieri Forestale: Scoperta cava abusiva per costruzione capanno agricolo

Il rafforzamento delle attività preventive mirate al controllo sull’uso del ...

Solopaca:cantiere sospeso e imprenditore sanzionato per mancanza di sicurezza sui luoghi di lavoro

Solopaca:cantiere sospeso e imprenditore sanzionato per mancanza di sicurezza sui luoghi di lavoro

I Carabinieri della Stazione di Solopaca e del Nucleo Ispettorato ...

Maria Letizia perde la vita in un brutto incidente in provincia di Foggia. La studentessa universitaria aveva solo 20anni.

Maria Letizia perde la vita in un brutto incidente in provincia di Foggia. La studentessa universitaria aveva solo 20anni.

La studentessa universitaria della facoltà di Scienze della formazione, Maria ...

Nuovi appuntamenti, collaborazioni e scuola, Janua tra cunti e magia

“Janua. Museo delle Streghe Benevento”, gestito dalla cooperativa “Ideas”, prosegue ...

Stampa articolo Stampa articolo

Sosta con il suo tir sulla telesina e gli prosciugano i serbatoi del carburante. Ladro individuato dai poliziotti di Telese Terme

29/11/2023
By

Il personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Telese Terme, a seguito di articolate indagini, ha individuato e deferito alla competente A.G. una persona per il furto di carburante sottratto dai serbatoi di un camion condotto da un autista straniero che aveva parcheggiato il proprio autoveicolo nell’area di sosta di una stazione di servizio ubicata lungo la strada statale 372 “Telese Caianello”, in territorio della provincia di Benevento.

Il camionista, dopo aver rifornito il proprio automezzo, lo aveva parcheggiato e, quindi, si era allontanato. Tornato sul posto, si era posto alla guida dello stesso, notando che l’indicatore del livello carburante segnava inspiegabilmente lo “zero”. Si era, quindi, recato presso gli Uffici del Commissariato di P.S. dove aveva sporto denuncia, attivando le indagini del caso.

Il personale della Polizia di Stato, anche grazie alle immagini riprese dalle numerose telecamere di sicurezza installate lungo l’importante arteria stradale, riuscivano a ricostruire l’accaduto.

I fatti in questione ricadono nella fase di “indagine preliminare” e, pertanto, la persona coinvolta è da ritenere innocente fino a sentenza definitiva.

Tags: