martedì 23 Aprile 2024 VAS per il Campo da Golf, Corona: “secondo errore della Antum che ha perso altri sette mesi” | infosannionews.it martedì 23 Aprile 2024
In evidenza

Domenica 28 Aprile torna Rapsodie - Emozioni in prosa, poesia e musica con Comedians during the Plague

Con lo spettacolo teatrale di Cristian Izzo "Comedians during the ...

A Benevento il corteo della Liberazione organizzato dall’Anpi del Sannio

Il comitato provinciale dell’Anpi di Benevento con le sue sezioni ...

90 anni di Telese Terme: istituito Gruppo di lavoro per organizzare celebrazioni

90 anni di Telese Terme: istituito Gruppo di lavoro per organizzare celebrazioni

Con apposito decreto sindacale è stato istituito un Gruppo di ...

Unisannio.1° Corso di formazione per i dipendenti del Comune di Benevento

Il Comune di Benevento e l'Università degli Studi del Sannio ...

Problematiche idriche e cantiere Alta Velocità, venerdì 26 incontro a Palazzo Mosti

Problematiche idriche e cantiere Alta Velocità, venerdì 26 incontro a Palazzo Mosti

In merito alle problematiche idriche che si stanno verificando nella ...

Stampa articolo Stampa articolo

VAS per il Campo da Golf, Corona: “secondo errore della Antum che ha perso altri sette mesi”

25/10/2023
By

“Campo da Golf, gli imprenditori che hanno fretta di realizzare il progetto prima sbagliano gli atti per la scuola nel vecchio casolare e poi perdono sette mesi per la Valutazione Ambientale Strategica”.

– è l’incipit di una nota stampa inviata da Gabriele Corona, movimento Altrabenevento è Possibile –

“E’ stato pubblicato ieri l’altro sul sito del Comune di Benevento, sezione Pianificazione, senza annunci o richiami sulla Home Page,  – continua Corona – il Rapporto preliminare ambientale del progetto Campo da Golf per la VAS (Valutazione Ambientale Strategica).

La società Antum Immobiliare nella proposta presentata a settembre 2022 e immediatamente annunciata dal sindaco Mastella a mezzo Facebook, con la promessa di sviluppo e occupazione, precisava che non doveva essere sottoposto a VAS il progetto per la realizzazione di 77.000 metri cubi di cemento con annesso Campo da Golf su 90 ettari in zona agricola, solo in parte da variare urbanisticamente.

Il dirigente del Settore Urbanistica, Vincenzo Catalano, l’assessore al ramo, Molly Chiusolo, e il presidente della Commissione Consiliare, Alfredo Martignetti, hanno accolto la tesi del proponente nonostante la netta opposizione del consigliere Angelo Miceli e del movimento “Altra Benevento è possibile” che invece hanno ribadito, da marzo 2023, leggi alla mano, la necessità di quella valutazione.

Dopo la delibera di aprile scorso con la quale la maggioranza del Consiglio Comunale ha riconosciuto “l’interesse pubblico” della proposta, si è tenuta a luglio la Conferenza dei Servizi ma il 28 agosto l’Ufficio VAS-VIA del Comune di Benevento ha segnalato che il progetto deve essere sottoposto a Valutazione Ambientale Strategica.

Pertanto, la Antum Immobiliare ha dovuto presentare il Rapporto Preliminare pubblicato due giorni fa sul sito del Comune per i pareri che gli Enti competenti dovranno esprimere entro 45 giorni. Poi sarà elaborato e pubblicato il Rapporto Ambientale definitivo per i pareri dei cittadini da far pervenire entro ulteriori 45 giorni.

Quindi, bisognerà attendere più di 100 giorni per concludere la VAS a metà di gennaio 2024.

Insomma, la Antum Immobiliare che ha fretta di realizzare il progetto che ritiene possa creare sviluppo economico per tutta la città, ha perso sette mesi per un clamoroso errore di valutazione sulla necessità della VAS. Anche la Scuola per il Golf in un vecchio casolare da ristrutturare, non è cominciata perché a seguito di errori tecnico-amministrativi segnalati da Altra Benevento, non sono riusciti ad eseguire i lavori.

Sorprende che gli imprenditori e i tecnici della Antum Immobiliare e delle società associate, Offtec e Consorzio Medil, che si avvalgono anche della collaborazione di Giulio Stanzione, ingegnere beneventano con grande esperienza di direttore tecnico in Sicilia, abbiano potuto commettere errori di questo tipo che ritardano l’intervento sostenuto con una costosa campagna pubblicitaria.

E sorprende  – conclude Corona – anche che la Antum Immobiliare ancora insista per realizzare l’impianto sportivo su terreni agricoli con una variante urbanistica solo per le strutture turistiche, mediante “Accordo di Programma”, che il Comune non può autorizzare come hanno spiegato dettagliatamente l’arch. Vincenzo Carbone, urbanista, l’ing. Salvatore Zotti, ex dirigente del Comune di Benevento, e il dott. Pompeo Nuzzolo, esperto di diritto amministrativo e finanza locale, con interventi già pubblicati sul sito Altra Benevento è possibile”.

Tags: ,