Rubano (Forza Italia): “Ho toccato con mano la lentezza dell’azione di chi dovrebbe garantire la prosecuzione dell’attività del ‘De Liguori’.”

“Adesso non c’è più tempo da perdere: sarà una battaglia senza colore politico”.

“Ho incontrato il responsabile sanitario della struttura dottore Pasquale Di Guida il quale mi ha confermato la presenza di soli 5 pazienti nella struttura ospedaliera di Sant’Agata dei Goti. Mi è stato confermato che, al momento, l’unica notizia certa è una riunione fissata per giovedì prossimo. Nessuna data mi è stata fornita circa il trasferimento del reparto del ‘Pascale’ di Napoli. Nel contempo ho preso innanzitutto atto che al piano terra del ‘De Liguori’ e per fortuna la Asl ha collocato la ‘Casa di Comunità’, la guardia medica accanto ad ulteriori servizi quali la farmacia e il laboratorio analisi. Almeno sono stati impiantati dei servizi utili ai cittadini ed al territorio. Ma ho dovuto anche constatare che c’è anche il reparto di rianimazione con macchinari inutilizzati che funzionano h24 e che potrebbero servire alle esigenze del ‘Pascale’. C’è una lentezza vergognosa rispetto agli iter burocratici che dovrebbero portare al trasferimento di 24 posti letto dal ‘Pascale’. De Luca è venuto a Benevento a marzo scorso per annunciare il trasferimento di alcuni reparti del nosocomio napoletano, deliberando poi tale attività solo il successivo 16 maggio. E’ servito tutto questo tempo per una delibera? Inoltre e purtroppo da maggio ad oggi siamo ancora senza alcun esito. Dopo tanti solleciti avanzati, solo oggi sappiamo che giovedì prossimo ci sarà una riunione tra le parti. Poi quanto tempo dovrà ancora passare? Quante difficoltà sanitarie dovrà ancora affrontare la popolazione locale? Tutto ciò è vergognoso. Continueremo a battagliare, a raccogliere firme, a protestare fino a quando non avremo garantito il diritto costituzionale di essere assistiti adeguatamente. Solleciterò ogni giorno chi ha la responsabilità di attivarsi per raggiungere l’obiettivo che ci siamo prefissati. Questa è una battaglia senza colore politico, la salute dei cittadini riguarda ogni rappresentante politico democraticamente eletto in qualunque tipo di organo rappresentativo del territorio” ha dichiarato l’onorevole Francesco Maria Rubano al termine dell’incontro tenuto questo pomeriggio al ‘De Liguori’ di Sant’Agata de Goti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *