giovedì 29 Febbraio 2024 Alla Summer School Unisannio la lezione del prof. Schettini da “La Fisica che ci piace” | infosannionews.it giovedì 29 Febbraio 2024
  • Il 5 giugno appuntamento con il Premio Strega.
In evidenza

Freccette: finali del Campionato provinciale nel Sannio

L’importante evento sportivo si è svolto nella sala polifunzionale del ...

Il 5 giugno appuntamento con il Premio Strega.

Il 5 giugno appuntamento con il Premio Strega.

Il sindaco Clemente Mastella, l’assessore alla Cultura del Comune di ...

Sono 16 i Fenomeni campani di Economy che creano valore per la comunità. Oggi a Benevento la tappa regionale

Sono 16 i Fenomeni campani di Economy che creano valore per la comunità. Oggi a Benevento la tappa regionale

Sono sedici i fenomeni della campania presentati questa mattina, nell’ambito ...

Arrestato 33enne di Benevento per spaccio di droga già noto alle forze dell’ordine.

Arrestato 33enne di Benevento per spaccio di droga già noto alle forze dell'ordine.

Ieri notte la Guardia di Finanza del Comando di Benevento ...

Benevento. Rifiuti Speciali: la Guardia di Finanza sequestra una discarica abusiva in centro

Nei giorni scorsi la Guardia di Finanza del Comando Provinciale ...

Stampa articolo Stampa articolo

Alla Summer School Unisannio la lezione del prof. Schettini da “La Fisica che ci piace”

21/07/2023
By

“Seguite le vostre passioni e superate i vostri limiti perché molto spesso il vero limite siete voi stessi”, così il prof. Vincenzo Schettini da “La Fisica che Ci piace” ai ragazzi e alle ragazze della Summer School UNISANNIO conclusa oggi. L’emozionante e coinvolgente testimonianza del prof influencer, che ha posso l’accento sull’importanza dello studio delle materie scientifiche per i lavori del futuro, è stato un messaggio incoraggiante per i tanti studenti alle prese con le ansie e le indecisioni della scelta del percorso universitario. Un botta e risposta con il pubblico dell’Auditorium di Sant’Agostino, in italiano e inglese, perché “imparare un’altra lingua è fondamentale – ha spiegato Schettini – per aprirsi nuovi confini e sperimentare anche scelte sbagliate. Questo è il momento per farle e per imparare dagli errori”. Si chiudono oggi con una grande partecipazione le Summer School, aperte a chi desiderava provare l’esperienza universitaria. Quest’anno erano circa 150 gli studenti e le studentesse delle scuole superiori campane. Visite esterne, lezioni in aula e laboratori per meglio orientare quanti sono alle prese con la scelta del corso di laurea da frequentare.

Tags: