martedì 5 Marzo 2024 Confindustria alla Festa dell’Ambiente. Le imprese ribadiscono l’esigenza di un ruolo attivo nelle scelte strategiche | infosannionews.it martedì 5 Marzo 2024
  • Il sindaco Mastella ha ricevuto una delegazione dell'Ordine delle professioni infermieristiche
Stampa articolo Stampa articolo

Confindustria alla Festa dell’Ambiente. Le imprese ribadiscono l’esigenza di un ruolo attivo nelle scelte strategiche

05/06/2023
By

Si è da poco conclusa la Festa dell’Ambiente 2023 organizzata da Asia Benevento e Comune di Benevento, che ha visto la presenza dello Stand della Sezione Ambiente di Confindustria Benevento.

“Salvaguardare l’ambiente non è uno slogan quanto un obiettivo da perseguire attraverso interventi appropriati. Spiega Giuseppe Pancione Presidente della Sezione Ambiente di Confindustria Benevento. La nostra presenza oggi testimonia il ruolo attivo che le imprese sono chiamate a svolgere nell’ambito delle politiche di tutela ambientale e gestione dei rifiuti.”

“Ho avuto già modo di esprimere, anche a mezzo stampa, le mie forti preoccupazioni sui rischi a cui possiamo andare incontro  a causa di questo inspiegabile  stallo che si è venuto a determinate all’interno  dell’ATO Benevento (l’Ente d’Ambito provinciale per il servizio di gestione integrata dei rifiuti)  stallo che ad oggi  non ha ancora consentito alla nostra provincia di dotarsi di un   Piano d’ambito che rappresenta il primo importante intervento programmatico da definire. Siamo, infatti, l’unica provincia  nel panorama regionale a non avere dato ancora attuazione alla legge regionale n.14/2016 con il rilascio di un Piano d’Ambito e se a questo aggiungiamo la totale carenza di impianti ci rendiamo conto che la situazione è a dir poco scandalosa”.

“Noi siamo stanchi e, soprattutto, preoccupati, di assistere a  continui scontri istituzionali che si consumano sulla testa dei diretti interessati: IMPRESE E CITTADINI. La transizione verso un’economia circolare richiede un cambiamento culturale che tramuti i prodotti di oggi in risorse di domani mantenendo e recuperando il valore dei materiali. Il piano d’azione europeo per l’economia circolare ha infatti l’obiettivo di costruire un’Europa più pulita e competitiva, in stretta collaborazione con gli operatori economici, i consumatori, i cittadini e le organizzazioni della società civile, per accelerare il profondo cambiamento richiesto dal Green Deal europeo”

“Spero che la nostra classe politica prenda in seria considerazione quanto indicato dalla Comunità europea, evitando di ripetere le esperienze fallimentari del passato  e costruendo soluzioni concrete con il coinvolgimento  del nostro settore produttivo dotato di esperienza, risorse  e, soprattutto,  disponibile ad investire da subito per sopperire alla carenza di impianti”.

Abbiamo dimostrato in più occasioni che la collaborazione tra pubblico e privato è foriera di risultati straordinari e riteniamo che anche in questo caso sia la cosa più ragionevole da fare”.

“Le nostre imprese sono in grado di mettere esperienza,  competenza e risorse  a servizio della collettività e per questo chiediamo di poter sedere al tavolo di confronto tra Ente d’Ambito e Provincia”

Lo stand organizzato dalle imprese della Sezione Ambiente è stato strutturato  quale un punto di orientamento informativo delle imprese del settore interessate ad aumentare la consapevolezza degli impatti ambientali e dei rischi connessi.

Nello stand sono stati presentati i progetti e le attività delle aziende della Sezione che rappresenta 77 milioni di fatturato e 700 dipendenti, senza considerare l’indotto e le altre aziende non associate ma, comunque, presenti nel settore.

La  sezione Ambiente fornisce Assistenza  in materia di emissioni in atmosfera Gestione dei Rifiuti,  Scarichi Idrici,  Procedure Ambientali.

Allo stand  della Sezione Ambiente erano presenti le aziende: B for Pet; Ecologia Sannita; Ianchem; Lavorgna; New Vision; Ricicla; Tecnobios; Sanav.

Dopo la fase espositiva il Presidente della sezione Ambiente di Confindustria Benevento ha premiato gli sponsor della manifestazione: Gesesa spa; Birrocci srl Coni srl; Sanav srl.

Tags: