Al via la 38esima edizione del Trofeo Shalom.

Benevento. Ai nastri di partenza il 38° Trofeo Shalom “Tabacchi Collarile Cup”. La conferenza stampa di presentazione si svolgerà mercoledì 31 maggio, con inizio alle 19, presso il Bar Agip, in via Aldo Moro a Benevento. Questo evento calcistico annovera il torneo femminile, allo stadio “Lino Mastronardi” di Pietrelcina, giovedì 1 e venerdì 2 giugno, e il torneo maschile, under 17, da giovedì 8 a domenica 11 giugno, presso il centro sportivo Ariella di Paduli . Le partite si giocheranno alle 17 e alle 19.
A coordinare la conferenza stampa sarà il presidente dell’Asd Shalom, organizzatore dell’evento, Nunzio Raffio. Moderatore sarà il giornalista Alfredo Salzano. Previsti gli interventi dei vertici federali e dei sindaci ed amministratori comunali delle due località sannite dove si disputeranno i match.

All’incontro, sarà anche presentato e distribuito il bellissimo magazine ufficiale dello Shalom: si tratta di 100 pagine a colori con il racconto, ricco di splendide foto, della precedente edizione, e con i saluti degli esponenti degli organi federali e istituzionali. In evidenza, inoltre, i cenni storici delle passate edizioni dello Shalom.

Il torneo femminile è alla sua terza edizione ed è denominato “Shalom Women’s Soccer Toner Italia Cup”. Le squadre partecipanti sono: Independent (compagine campione in carica), Caserta Calcio Femminile, Star Games Benevento e Vis Mediterranea. Al torneo maschile, 38° Trofeo Shalom “Tabacchi Collarile Cup”, parteciperanno: Benevento Calcio (team campione in carica), Fc Matese, Giugliano Calcio, Juve Stabia, Rappresentativa Nazionale Lnd e Turris.

“Anche quest’anno, non vogliamo far mancare la grandissima passione che è in noi per le nostre manifestazioni – commenta il presidente Asd Shalom, Nunzio Raffio -. Siamo riusciti a superare mille ostacoli e difficoltà organizzative. Possiamo dunque nuovamente offrire il nostro contributo alla crescita del nostro territorio, mantenendo salde le nostre radici anche sportive e calcistiche. Con lo Shalom vogliamo portare l’allegria, la spensieratezza viva nei giovani e la professionalità per uno sport sano e leale. Fra le recenti “note di onore”, che ci rendono fieri ed orgogliosi, il fatto che il capocannoniere della scorsa edizione, Carfora, quest’anno ha esordito in serie B, disputando diverse partite da titolare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *