Ok al riconoscimento del bonus sociale idrico, Mastella: “E’ un’ottima notizia”

Benevento – “Sono stato informato dal Presidente di Gesesa Domenico Russo che, dopo un periodo di blocco a livello nazionale dovuto prevalentemente a problematiche relative alla regolamentazione sulla privacy, la società Acquirente Unico S.p.A., che gestisce il Sistema Informativo Integrato, in attuazione delle disposizioni di Arera, ha trasferito i flussi di dati necessari a Gesesa per il riconoscimento del bonus sociale idrico agli aventi diritto. Le annualità interessate, per gli aventi diritto, sono 2021, 2022 e 2023. Verranno riconosciuti pertanto anche gli arretrati”, è quanto rende noto il sindaco di Benevento Clemente Mastella.

“Mi è stato comunicato inoltre che, a breve, verrà organizzato da Gesesa un incontro con le associazioni dei consumatori per illustrare tutte le attività già svolte e quelle in corso di esecuzione, al fine di poter erogare nei prossimi mesi il bonus. In questo momento economico, per tanti assai delicato, si tratta di un’ottima notizia”, conclude Mastella.

Si ricorda che il bonus sociale idrico permette agli utenti che versano in condizioni di disagio economico di usufruire di una riduzione sulla tariffa relativa al servizio di acquedotto per gli usi domestico residenti. Per informazioni più dettagliate sul tema del bonus idrico invito a consultare l’apposita pagina sul sito web di Gesesa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *