Trasferimento lavoratori da Benevento a Piedimonte, il presidente Eav a Mastella: “Troveremo soluzioni condivise”

Benevento – Il presidente e direttore generale di Eav Umberto De Gregorio ha risposto, con nota ufficiale, alla lettera in cui il sindaco di Benevento Clemente Mastella chiedeva di rivedere la la decisione “di trasferire temporaneamente, presso il deposito di Piedimonte Matese, 29 unità lavorative in servizio presso la linea Ferroviaria Benevento/Napoli sugli autobus che svolgono il servizio sostitutivo ai treni”.

Il presidente Eav ha specificato che la decisione “è stata presa per venire incontro a specifiche esigenze di tipo trasportistico e finanziario”.
Altresì ha garantito al sindaco Mastella che “si cercherà di venire incontro alle osservazioni poste e alle esigenze dei lavoratori”. Il presidente De Gregorio in tal senso ha evidenziato al sindaco Mastella di aver dato “indicazioni alle direzioni preposte di trovare soluzioni operative condivise” e ha assicurato al Sindaco di Benevento “di tenerlo informato sugli sviluppi” della vicenda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *