Sel:In agguato un altro, assurdo, condono edilizio!

Mentre in Parlamento si prova ad evitare di strozzare i comuni – a partire da Napoli – sull’altare di un rigore senza equità, si sta riaprendo alla chetichella la partita del condono edilizio , è quanto afferma Arturo Scotto Coordinatore Regionale SEL Campania in una nota inviata in redazione .

Siamo fortemente preoccupati dalla forzatura che il Pdl e Nitto Palma al Senato stanno facendo in questi giorni per far passare un vero e proprio colpo di spugna sull’abusivismo.
Soprattutto nel Sud  questa scelta avrebbe un effetto deflagrante e produrrebbe una ulteriore licenza di uccidere il territorio. Dobbiamo invece puntare tutto su un grande piano di riassetto idrogeologico del territorio, dichiarando uno stop definitivo al consumo del suolo e al ciclo del cemento nelle mani della camorra”.

Stampa articolo Stampa articolo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *