Corona : “Scuola di Golf, la Antum Immobiliare ha rinunciato ad effettuare i lavori dopo le segnalazioni di Altra Benevento”

La società Antum Immobiliare, scrive Gabriele Corona, ha formalmente comunicato al Comune di Benevento che rinuncia ad effettuare i lavori previsti dalla SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività) presentata il 2 marzo per la Scuola Golf e Campo Pratica di Formazione sportiva in contrada Capodimonte, tra la strada provinciale per Apice e il vallone delle Cornacchie. La relazione tecnica della SCIA descriveva i lavori per ospitare la scuola in un casolare di campagna da ristrutturare e realizzare un campo didattico, ma indicava una società sportiva come imprenditore agricolo titolare dell’intervento, la quale allegava il Piano Agricolo Aziendale che prevedeva di ristrutturare lo stesso casolare a servizio della coltivazione di frumento, ortaggi ed olive sui 90 ettari dove dovrebbe essere realizzato il grande progetto “Tierra Samnium Golf Club”. Dopo i comunicati di Altra Benevento che ha evidenziato le contraddizioni dei due documenti, la Antum Immobiliare con una email del 27 marzo ha comunicato che ritira la SCIA perché vuole ridefinire il progetto per la ristrutturazione dell’immobile ma vuole continuare la “attività di miglioramento del fondo con seminazione e piantumazione”. Il settore Urbanistica, conclude Corona, dovrà ora valutare se tali attività sono pertinenti all’utilizzo del terreno agricolo oppure se riguardano comunque la realizzazione del campo di golf previsto dalla SCIA ritirata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *