venerdì 23 Febbraio 2024 Sanità: Cisl e Funzione Pubblica Irpinia Sannio chiedono assemblea dei sindaci su priorità salute | infosannionews.it venerdì 23 Febbraio 2024
  • Faicchio: furto sventato dall'intervento dei passanti. I carabinieeri individuano gli autori grazie alla videosorveglianza
In evidenza
Convocato il Consiglio provinciale. Dodici i punti all’Ordine del giorno

Convocato il Consiglio provinciale. Dodici i punti all'Ordine del giorno

Il Presidente della Provincia di Benevento Nino Lombardi ha convocato ...

Accademia Volley, domani incontro casalingo per la sfida salvezza con Cutrofiano (LE)

Turno casalingo per l’Accademia Volley che domani pomeriggio al Palaparente ...

Martedì 5 marzo la Festa del Tennis Sannita

Al via martedì 5 marzo 2024  alle ore 18 presso ...

Via Port’Aurea sarà chiusa al traffico nei giorni 26 e 27 febbraio

Benevento – Lunedì 26 e martedì 27 febbraio via Port’Aurea ...

Un'operazione per perdere peso, ma qualcosa va storto. Muore a soli 38anni.

Dramma all'ospedale Fatebenefratelli di Benevento, la vittima era della provincia ...

Stampa articolo Stampa articolo

Sanità: Cisl e Funzione Pubblica Irpinia Sannio chiedono assemblea dei sindaci su priorità salute

29/03/2023
By

La Cisl Irpinia Sannio e la Federazione della Funzione Pubblica, con i rispettivi Segretari Generali Fernando Vecchione e Massimo Imparato, hanno scritto una lettera al Presidente della Provincia di Benevento Nino Lombardi, chiedendogli di convocare una assemblea dei sindaci del territorio sui temi della sanità e dell’assistenza.

La nota, inviata anche al Presidente della V Commissione Sanità della Regione Campania Vincenzo Alaia, e ai Direttori Generali dell’ASL di Benevento Gennaro Volpe e dell’Azienda Ospedaliera San Pio Maria Morgante, sollecita la necessità di “attivare un percorso di condivisione con i primi cittadini, per favorire soluzioni alle problematiche della sanità nel Sannio e dare risposte concrete alle persone e agli operatori” del settore.

“Riteniamo indifferibile – sottolineano Vecchione ed Imparato – promuovere un’iniziativa allargata ai vari livelli istituzionali utile a focalizzare le criticità esistenti. Riteniamo doveroso un confronto costruttivo che punti a migliorare la risposta assistenziale in un territorio complesso. Le aree interne meritano più attenzione; in questa direzione è importante favorire un dialogo proficuo con tutti i protagonisti su un tema centrale per la vita della comunità sannita come la salute dei cittadini”.

Per i Segretari Generali Ust e Fp è “davvero fondamentale il contributo dei sindaci per assicurare ai cittadini delle aree interne e quanti lavorano nel mondo della sanità, risposte concrete e proposte da offrire a chi è deputato alla scelta in materia, per migliorare i servizi di assistenza e garantire il diritto alla salute per tutti”.

Tags: