L’olio della Campania diventa “Igp”, la soddisfazione del senatore Matera

“Apprendiamo con soddisfazione che la Commissione europea ha approvato oggi l’olio della Campania come nuova indicazione geografica protetta (Igp), che si aggiunge all’elenco dei 1.617 prodotti agricoli già protetti a livello comunitario”. Così il senatore di Fratelli d’Italia Domenico Matera.

“Il risultato ottenuto – ancora Matera – premia l’ottimo lavoro di tutta la filiera, rappresentata dal Comitato promotore che è composto da ben 240 associati, tra olivicoltori, frantoiani e trasformatori e singoli, che hanno visto nel brand unico regionale un’occasione importante per essere più competitivi sul mercato europeo e non solo.

Siamo orgogliosi di questo ennesimo riconoscimento delle nostre eccellenze agroalimentari e siamo certi che grazie a marchio IGP l’olio campano potrà competere sui mercati nazionali e internazionali”.

In conclusione il Senatore Matera ha voluto ringraziare gli agricoltori, le aziende agricole e le associazioni di categoria Cia, Confagricoltura e Coldiretti “per il costante lavoro e l’appassionato impegno che da sempre viene profuso per lo sviluppo del territorio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *