Pietrelcina. Finali campionato provinciale di “Freccette”: un successo annunciato

Nella palestra comunale il pubblico delle grandi occasioni per tale evento sportivo. Pezzuto: “sono stati tre giorni intensi con la partecipazione di tantissimi atleti. Un sentito grazie a tutti”.

di Lino Santillo

Tre giorni di grande pubblico e particolare aggregazione tra tutti i partecipanti nella splendida e accogliente struttura, messa a disposizione dal sindaco di Pietrelcina Salvatore Mazzone, sempre sensibile per tali eventi. A tal proposito, si sono tenute nella palestra comunale di Pietrelcina, le finali del campionato provinciale di freccette della federazione italiana giochi e sport tradizionali specialità soft dart. “Hanno partecipato all’evento – dichiara il responsabile di tale organizzazione nonché presidente provinciale della Benevento Dart Andrea Pezzuto – tantissimi appassionati di questo sport provenienti da ogni parte della provincia, questo a certificare il forte movimento creato. Tanti premi per i partecipanti, per quanto riguarda il titolo di campionessa provinciale ad aggiudicarselo è stata Mary Anzovino una veterana nonostante la giovane età proveniente da Molinar, vice-campionessa Clelia Garofano di Guardia Sanframondi mentre in terza posizione Virginia Mercuri di Pago Veiano. Per la categoria maschile categoria C il titolo di campione provinciale è stato vinto da Antonio Vietri ottimo atleta di San Giorgio del Sannio, vice-campione Antonio Di Maria di Vitulano terzo posto per Angelo Iadanza giovanissimo atleta di Fragneto L’abate. Nella categoria maschile categoria B, si aggiudica il titolo di campione provinciale il solito Teodoro Gambetta di Montecalvo irpino vicecampione provinciale un’altra bandiera di questo sport Andrea De Blasio di Paduli terzo posto il campione provinciale dello scorso anno Angelo Zuppa di San Marco Dei Cavoti. Per quanto riguarda la competizione a squadre – rimarca il dinamico organizzatore Andrea Pezzuto – il titolo di squadra campione provinciale categoria C è andato alla squadra Fazzini Team di San Giorgio la Molara che a decorrere dal prossimo provinciale saranno promossi in serie B mentre in seconda posizione la neo squadra Twenty-one Dart di Fragneto L’abate che dopo pochi mesi di gioco arrivano ad un ottimo risultato terzi classificati gli esperti giocatori della Taverna Dart di San Lupo. Sempre per la competizione a squadre categoria B la squadra campione provinciale è L’alterego Dart di Pietrelcina squadra vicecampione provinciale Zio Walker Caffè Centrale di Colle Sannita e terzi classificati Cannobio’s Dart di Baselice. Un grande evento per la nostra provincia – termina Andrea Pezzuto – che ha visto impegnati tanti atleti a cui va il più grande ringraziamento per la massiccia presenza e i complimenti per l’ottimo livello sportivo raggiunto in poco tempo grazie anche alle numerose attività che hanno supportato e promosso questa manifestazione. Nello specifico: Jonathan e la Buona Musica / Bellagio San Marco dei Cavoti / Carpe Diem Pietrelcina /Jump palestra Telese San Giorgio del Sannio /Bar The Wall di Apice/Caffè Centrale Colle Sannita/ Marco Costantino gioielli Pietrelcina /Nunzio Antonino Assicurazioni Pago Veiano /Vella Group San Giorgio La Molara/Alleanza Assicurazioni San Marco dei Cavoti/ Div imprese edile Pago Veiano/ Petrone arredamenti Fragneto Monforte / Ristorante Il Borghetto Pago Veiano inoltre si ringrazia anche l’amministrazione comunale e in particolare il sindaco di Pietrelcina Salvatore Mazzone per la concessione della Palestra e la forte disponibilità ad ospitare eventi di questo genere”. La direzione di gara è stata curata da Fabio Conti promotore sportivo per la federazione nel settore soft dart insieme ad Andrea Pezzuto presidente della Benevento Dart che ormai da tanti anni sta lavorando duramente sul territorio per promuovere questo sport fatto di sana competizione e spirito di squadra per chiunque volesse avvicinarsi a questo mondo entrandone a fare parte può contattare la pagina Facebook o instagram Benevento Dart e nell’immediato si provvederà ad installare gratuitamente un apparecchio per poter svolgere l’attività sportiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *