Convegno storico Bicentenario della presenza a Benevento dei Missionari del Preziosissimo Sangue

La Casa dei Missionari del Preziosissimo Sangue di Benevento, voluta dallo stesso san Gaspare del Bufalo (1786-1837), il fondatore di questa Congregazione religiosa, e dall’arcivescovo, cardinale Domenico Spinucci (1924-1823), compie quest’anno il suo 200° anno di presenza e di vita missionaria e il 92° di servizio parrocchiale. I missionari, infatti, vennero in città il 10 marzo 1823, quando Don Innocenzo Betti, superiore designato, poté insediarsi con i suoi confratelli nel convento, appartenuto ai Carmelitani, e nell’attigua chiesa del Carmine, comunemente conosciuta come chiesa di Sant’Anna.

La fondazione beneventana, dopo un ventennio di profondi sconvolgimenti culturali, politici, sociali e religiosi che avevano interessato l’Europa, l’Italia e la città, era stata preceduta da due missioni predicate da san Gaspare con grande concorso di popolo e straordinari frutti spirituali, la prima iniziata il 18 novembre 1815 e la seconda il 15 luglio 1822.

La ricorrenza anniversaria costituisce una tappa significativa della sofferta ed operosa vita della Casa di missione, che in tale arco di tempo è cresciuta negli scopi e nei mezzi per agire sempre più efficacemente a servizio della Chiesa locale.

Per celebrare l’evento, all’interno di un ricco e articolato programma di manifestazioni pensato dalla comunità dei missionari del Preziosissimo Sangue, che attualmente animano l’Unità parrocchiale di Sant’Anna e Santa Maria degli Angeli, è stato organizzato, in collaborazione con l’Ufficio diocesano per la Cultura e i Beni culturali, un Convegno storico sul tema “I missionari del Preziosissimo Sangue di san Gaspare del Bufalo nel II centenario di presenza a Benevento (1823-2023)”, che si terrà giovedì 9 marzo 2023 (ore 15.30-1930) nel salone “Leone XIII” del Palazzo Arcivescovile-Piazza Orsini, 27 – 82100 Benevento

                                                         Programma

Ore 15.30: Saluti istituzionali:

-Rev. Don Domenico Parlavecchia C. pp. S., Parroco di Santa Maria degli Angeli e Sant’Anna in Benevento;

-Prof.ssa Antonella Tartaglia Polcini, Assessore alla Cultura;

-On. Dott. Clemente Mastella, sindaco di Benevento.

 I Intermezzo musicale a cura degli studenti di Organo del Conservatorio Statale “Nicola Sala” di Benevento. Direttore M°. prof. Antonio Varriano

Ore 16.30: I Sessione

Presiede M. R. Don Terenzio Pastore, Provinciale della Congregazione dei Missionari del Preziosissimo Sangue:

– La Chiesa in Italia nei primi decenni del XIX secolo

Prof. Roberto Regoli (Pontificia Università Gregoriana -Roma);

-Benevento tra Settecento e Ottocento

Prof. Giuseppe Palmisciano (Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale- Napoli);

-La rivoluzione del 1799 a Benevento nella testimonianza di un contemporaneo

Prof. Mario Iadanza (Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale- Napoli).

II Intermezzo musicale a cura degli studenti di Organo del Conservatorio Statale “Nicola Sala” di Benevento. Direttore M°. prof. Antonio Varriano

Ore 18.15: Pausa caffè

ore 18.30: II Sessione

Presiede S. E. Mons. Felice Accrocca, Arcivescovo metropolita di Benevento

-Il metodo missionario di San Gaspare del Bufalo

Dott.ssa Suor Nicla Spezzati A.S.C. (già Sottosegretaria della Congregazione per gli Istituti di vita consacrata e le Società di vita apostolica);

-Le due missioni di San Gaspare a Benevento (1815 e 1822) e la fondazione della casa dei Missionari del Preziosissimo Sangue a Benevento

Don Giandomenico Piepoli C.P.P.S. (già Archivista della Congregazione dei Missionari del Preziosissimo Sangue).

III Intermezzo musicale a cura degli studenti di Organo del Conservatorio Statale “Nicola Sala” di Benevento. Direttore M°. prof. Antonio Varriano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *