mercoledì 17 Aprile 2024 Il sindaco Mastella: “Impedire che sistema scuola nel Sannio sia fatto a pezzi” | infosannionews.it mercoledì 17 Aprile 2024
In evidenza

Siamo Forchia, ecco Agostino Verlezza 

Continua la cavalcata di “Siamo Forchia”, gruppo facente capo al ...

San Giorgio del Sannio, Gerardo Campana aderisce a Forza Italia

Gerardo Campana è il volto dell'imprenditoria dinamica e dello spirito ...

Filosofia e danza “ il Linguaggio della danza è: espressione, sensazione, emozione”

Giovedi 18 Aprile 2024 alle ore 18,30 presso il Teatro ...

Elezioni europee. Provvedimenti in materia di comunicazione politica

Elezioni europee. Provvedimenti in materia di comunicazione politica

Elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia di sabato ...

Civico22 sulla sospensione delle attività didattiche del plesso centrale della “Sant’Angelo a Sasso”

Civico22 sulla sospensione delle attività didattiche del plesso centrale della Sant'Angelo a Sasso

Benevento - "Ci duole ritornare sempre sullo stesso punto, ma ...

Stampa articolo Stampa articolo

Il sindaco Mastella: “Impedire che sistema scuola nel Sannio sia fatto a pezzi”

30/01/2023
By

“Bisogna avviare subito una battaglia politica e istituzionale per fermare lo smantellamento del sistema scolastico della provincia di Benevento. Gli effetti dell’innalzamento a 900 iscritti del requisito minimo per preservare l’autonomia – introdotto con la Legge di Bilancio – avrebbe un effetto distruttivo sui territori delle aree interne e una ricaduta sociale e occupazionale insopportabile”, lo scrive in una nota il sindaco di Benevento Clemente Mastella.

“Mi unisco agli appelli del presidente della Provincia Nino Lombardi che dal primo momento ha segnalato i rischi a cui l’applicazione di questa norma espone quasi tutte le scuole della provincia di Benevento. Mi stupisce che altri, autorevoli esponenti istituzionali abbiano invece preferito minimizzare o restare finora silenti su una questione dall’impatto territoriale così grave.
L’amministrazione comunale di Benevento si batterà affinché siano previsti regimi derogatori nell’applicazione della normativa: non possiamo consentire che la rete sannita delle scuole sia fatta a pezzi”, conclude Mastella.

Tags: