mercoledì 17 Aprile 2024 Il derby è del San Giorgio: Calvi battuto 3 -0. Gold Black ad un punto dal primo posto | infosannionews.it mercoledì 17 Aprile 2024
In evidenza

Siamo Forchia, ecco Agostino Verlezza 

Continua la cavalcata di “Siamo Forchia”, gruppo facente capo al ...

San Giorgio del Sannio, Gerardo Campana aderisce a Forza Italia

Gerardo Campana è il volto dell'imprenditoria dinamica e dello spirito ...

Filosofia e danza “ il Linguaggio della danza è: espressione, sensazione, emozione”

Giovedi 18 Aprile 2024 alle ore 18,30 presso il Teatro ...

Elezioni europee. Provvedimenti in materia di comunicazione politica

Elezioni europee. Provvedimenti in materia di comunicazione politica

Elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia di sabato ...

Civico22 sulla sospensione delle attività didattiche del plesso centrale della “Sant’Angelo a Sasso”

Civico22 sulla sospensione delle attività didattiche del plesso centrale della Sant'Angelo a Sasso

Benevento - "Ci duole ritornare sempre sullo stesso punto, ma ...

Stampa articolo Stampa articolo

Il derby è del San Giorgio: Calvi battuto 3 -0. Gold Black ad un punto dal primo posto

29/01/2023
By

La dodicesima giornata di campionato riserva al Football Club San Giorgio il derby con i cugini del Calvi: un derby nel derby, dato che sulla panchina ospite siede Paolo Saviano, ex difensore del Benevento e padre di Gianluca Saviano, elemento di spicco dell’undici di mister Francesca, e Francesco Saviano, figlio di Paolo e fratello di Gianluca, gioca tra le fila del Calvi. Parte subito forte il San Giorgio, che al 7’ va vicino al vantaggio con De Matteo: tiro-cross dalla destra di Saviano, la palla attraversa l’area di rigore e giunge sul limite opposto, dove il 16 oronero prova il jolly mancino che termina, però, ai lati della porta del Calvi. Padroni di casa ancora pericolosi al 18’, sempre sull’asse Saviano-De Matteo: la deviazione di quest’ultimo finisce di poco ai lati della porta difesa da Benincasa. Al 25’ è il Calvi a farsi pericoloso dalle parti di Bernardo: Fusco, con un bolide dalla distanza, impegna il numero uno del San Giorgio, che si rifugia in angolo. Risposta immediata dell’undici di Francesca con Reale, che ben imbeccato da Porrazzo, tenta la battuta a rete da posizione defilata; Benincasa è ben posizionato e para agevolmente. San Giorgio a un passo dal vantaggio al 36’: angolo di Saviano, stacca di testa Giacomo Zampetti ma la palla sbatte sul palo, con Benincasa battuto. Questa è l’ultima occasione da gol nitida, con la prima frazione che si chiude sullo 0-0. Nella ripresa, pronti via e il San Giorgio passa: il neo entrato Carpentieri trova il jolly con un tiro cross dall’out mancino che sorprende il portiere ospite e si insacca in rete per il vantaggio della formazione di Francesca. Padroni di casa che al 56’ trovano anche il raddoppio: Saviano scappa via sulla sinistra, anticipa l’uscita del portiere e serve a Reale un vero e proprio cioccolatino per il 2-0. Tre minuti più tardi i padroni di casa pongono fine alla contesa: incursione di Domenico Fonzo sulla fascia destra, palla a Reale che tira, il portiere respinge servendo a De Matteo – involontariamente – il definitivo 3-0 sul piatto d’argento. Il derby tra San Giorgio e Calvi, dunque, vede vittoriosi gli uomini del presidente Campana che proseguono nel loro cammino verso la vetta del girone A del campionato di Terza categoria. Un San Giorgio che sfrutta al meglio il mezzo passo falso del Durazzano, il quale non è andato oltre l’1-1 in casa del San Leucio. La formazione di Francesca sale, quindi, a quota 26 punti, a una sola lunghezza dalla capolista Durazzano.

Tags: