giovedì 2 Febbraio 2023 A Telese Terme il concorso fotografico “Donne a confronto” | infosannionews.it giovedì 2 Febbraio 2023
  • Cultura: Rubano (FI), congratulazioni a neo soprintendente Gennaro Leva
Smooth Slider

Resto al Sud, a Telese verrà potenziato lo sportello.

Resto al Sud, a Telese verrà potenziato lo sportello. Il ...

Leva nominato Soprintendente, gli auguri di buon lavoro del Sindaco

Leva nominato Soprintendente, gli auguri di buon lavoro del Sindaco

Benevento - Il sindaco di Benevento Clemente Mastella e l'amministrazione ...

Cultura: Rubano (FI), congratulazioni a neo soprintendente Gennaro Leva

Cultura: Rubano (FI), congratulazioni a neo soprintendente Gennaro Leva

“Congratulazioni all’architetto Gennaro Leva, nominato nuovo soprintendente Archeologia Belle Arti ...

Azienda aerospaziale Dema, Rubano: stamane incontro con le delegazioni sindacali di Fiom, Fim e Uilm.

«La crisi dell'azienda aerospaziale Dema si è trascinata per mesi ...

Stampa articolo Stampa articolo

A Telese Terme il concorso fotografico “Donne a confronto”

23/01/2023
By

Donne a confronto, questo il titolo del Concorso fotografico promosso dalla Consulta delle Donne, in collaborazione con il Comune di Telese Terme.

Nei giorni scorsi è stato pubblicato sul sito del comune il regolamento con gli allegati per la partecipazione. Il termine ultimo per l’invio delle foto è il 20 febbraio 2023.

Scatti di donne Telesine nel loro vissuto che saranno poi oggetto di una mostra fotografica che si terrà in occasione della giornata Internazionale della donna, l’8 marzo.

Questo progetto prevede a conclusione della mostra di selezionare e poi utilizzare le dodici foto più votate per la realizzazione di un calendario per il prossimo anno.

“Come vice presidente della consulta e assessore alle pari opportunità ho colto subito la valenza di questa iniziativa che avrà effetti a lungo termine – ha spiegato Filomena Di Mezza -. Altre le iniziative all’attenzione del comitato di coordinamento che a breve avvierà una serie di percorsi di formazione per le donne che a cadenza mensile affronteranno vari argomenti come quello del lavoro, della maternità, della prevenzione. Vogliamo occuparci di donne in una nuova prospettiva che esalti il ruolo e superi i soliti stereotipi”.

“La nostra amministrazione ha sempre avuto un’attenzione particolare alle donne puntando su iniziative e progetti specifici che rispondessero alle istanze di mamme, donne lavoratrici, giovani donne e nonne – ha dichiarato il sindaco, Giovanni Caporaso -. Ringrazio l’assessore Di Mezza per l’impegno profuso su queste tematiche e la consulta delle donne per la fattiva collaborazione”.

Tags: ,