giovedì 2 Febbraio 2023 TRAIANO Optimus Princeps. Il Costruttore della rete viaria dell’Impero e l’Institutio Alimentaria | infosannionews.it giovedì 2 Febbraio 2023
  • Cultura: Rubano (FI), congratulazioni a neo soprintendente Gennaro Leva
Smooth Slider

Resto al Sud, a Telese verrà potenziato lo sportello.

Resto al Sud, a Telese verrà potenziato lo sportello. Il ...

Leva nominato Soprintendente, gli auguri di buon lavoro del Sindaco

Leva nominato Soprintendente, gli auguri di buon lavoro del Sindaco

Benevento - Il sindaco di Benevento Clemente Mastella e l'amministrazione ...

Cultura: Rubano (FI), congratulazioni a neo soprintendente Gennaro Leva

Cultura: Rubano (FI), congratulazioni a neo soprintendente Gennaro Leva

“Congratulazioni all’architetto Gennaro Leva, nominato nuovo soprintendente Archeologia Belle Arti ...

Azienda aerospaziale Dema, Rubano: stamane incontro con le delegazioni sindacali di Fiom, Fim e Uilm.

«La crisi dell'azienda aerospaziale Dema si è trascinata per mesi ...

Stampa articolo Stampa articolo

TRAIANO Optimus Princeps. Il Costruttore della rete viaria dell’Impero e l’Institutio Alimentaria

05/12/2022
By

IL SANNIO E LA REGINA VIARUM la rubrica di studio e ricerca ideata dall’Associazione Amici dei Musei e dei Beni Culturali in collaborazione con la Benevento Nascosta, FUTURIDEA Innovazione Utile e Sostenibile, l’Università Giustino Fortunato e gli esperti Lotos-Lab, con il patrocinio morale della Diocesi e del Comune di Benevento, MERCOLEDI’ 7 DICEMBRE 2022” dalle ore 9:00 alle ore 13:00 all’Auditorium Giovanni Paolo II del Seminario Arcivescovile di Benevento, presentano a Docenti e Allievi dell’I.S. Scientifico G. Rummo, del Liceo Artistico Virgilio, dell’I.S. Galilei Vetrone dell’I.P.S.A.R. Le Streghe e dell’Istituto Paritario La Salle, il workshop info-formativo: “TRAIANO Optimus Princeps Il Costruttore della rete viaria dell’Impero e l’Institutio Alimentaria. Gli enti organizzatori, accomunati dalla mission di divulgare il Piano Nazionale per l’Educazione al Patrimonio (DPCM 169/2019, art.15, c.2, l. i) a seguito della loro partecipazione ai tavoli operativi del Ministero della Cultura (MIC), organizzati dal Comune di Benevento, per la candidatura della “Via Appia Regina Viarum” nelle liste del Patrimonio Mondiale UNESCO, dopo la registrazione dei partecipanti, per l’attestazione PCTO dall’Università Telematica Giustino Fortunato, ci saranno le relazioni dei seguenti relatori: il Prof. Livio Zerbini docente di storia romana all’Università di Ferrara, l’Arch Luigi Salierno consulente Futuridea, l’Arch Francesco Bove urbanista, ed esperto di restauro in materia di Beni Culturali, l’Arch. Giovanni Biallo consulente del Ministero della Cultura sui sistemi informativi geografici per i beni culturali e il Dott. Nino Capobianco psicologo clinico- psicoterapeuta, ideatore del “Parco Devozionale di San Nicola nel Sannio. Arricchiranno creativamente la mattinata di studio IL Video didattico digitale“Traiano” ITA-ENGL realizzato dalla Prof. Maria Antonietta Sessa e la visione dei video ufficiali MIC: Appia Regina Viarum – YouTube, video IL Cammino dell’APPIA https://www.youtube.com/watch?v=gW4fCo7GIVs, Non poteva mancare a questo primo seminario, una breve introduzione sulla Musica Antica, che per secoli allietava il popolo sull’Appia , a darne testimonianza di studio, il video “Itinerari di Musica antica sull’Appia Regina Viarum” realizzato dal Team Lotos-lab Navigium Isidis che lo scorso 18 settembre hanno omaggiato ai bambini Sanniti, presso l’Oasi WWF di lago Campolattaro un family workshop gratuito di Musica Antica in collaborazione con il WWF Sannio e patrocinato dal Conservatorio Nicola Sala di Benevento dal titolo “Natura in Musica-Lotos Lab”, che ha già coinvolto con grande successo di consensi, bambini, ragazzi e genitori dalla Campania e dal Molise, per sperimentare costruendo e suonando, gli strumenti di antiche civiltà: mesopotamia, egizia, greca, romana. A porgere i saluti finali al workshop, Paolo Palumbo, Delegato del Rettore Università Giustino Fortunato, Don Donato D’Agostino, Gestore dell’Istituto Paritario La Salle e il Sindaco On. Clemente Mastella, che ringraziamo per l’interesse, insieme agli Assessori alla cultura Antonella Tartaglia Polcini, al turismo Avv Attilio Cappa, ai Consiglieri Maria Carmela Mignone e Luca De Lipsis, a dimostrazione che l’impegno congiunto tra: Istituzioni – Enti di Formazione – Associazioni, rappresenta una “buona pratica” per tesorizzare e promuovere il patrimonio di Benevento. La rubrica studio, continuerà nel 2023 a coadiuvare al meglio gli Istituti Scolastici Superiori alla conoscenza del patrimonio sull’Appia, con l’obiettivo di rendere noti gli itinerari storici, archeologici e antropologici, attraverso le testimonianze, le collaborazioni, i percorsi P.C.T.O., le iniziative di Cittadinanza attiva, gli incontri dal vivo con Storici, Economisti, Musicologi, Filologi, Antropologi, Architetti, Esperti Ricercatori e Consulenti del Ministero della Cultura. la loro viva testimonianza, darà l’opportunità agli Allievi di poter realizzare una propria “Mappa Emozionale” del patrimonio materiale e immateriale della Regina Viarum nel Sannio e acquisire coscienza, sia del valore identitario delle risorse, che delle potenzialità turistiche ed economiche green, favorite dall’Itinerario culturale “Appia Regina Viarum” da Roma a Brindisi. Gli Organizzatori estendono l’invito a partecipare a tutte le associazioni culturali del Sannio Caudino e Irpino.