sabato 10 Dicembre 2022 Festa dell’Albero: Rotary Club Benevento, OfB, I.C. “Bosco Lucarelli” per l’ambiente | infosannionews.it sabato 10 Dicembre 2022
  • Carabinieri. Arrestata 31enne per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente
Smooth Slider
L’inverno demografico non sfiora Telese Terme (+8,3%).

L’inverno demografico non sfiora Telese Terme (+8,3%).

Il sindaco: “Bene, ma non possiamo restare indifferenti rispetto a ...

Accademia al Rampone con il VOV Oplonti

Impegno di campionato casalingo per l’Accademia Volley.Domani pomeriggio le giallorosse ...

Stampa articolo Stampa articolo

Festa dell’Albero: Rotary Club Benevento, OfB, I.C. “Bosco Lucarelli” per l’ambiente

21/11/2022
By

 Festa dell’Albero Rotary Club Benevento, OfB, I.C. “Bosco Lucarelli”

Continua l’impegno del Rotary Club di Benevento per l’ambiente e la riqualificazione ambientale di alcune zone urbane.

Stamattina, in occasione della Giornata Nazionale degli Alberi, è partita un’altra importante iniziativa che il Rotary Club di Benevento, presieduto dalla prof.ssa Rossella Del Prete ha voluto condividere con l’Orchestra Filarmonica di Benevento, rappresentata dalla prof.ssa Maya Martini, e con l’Istituto Comprensivo “Bosco Lucarelli” diretto dal prof. Domenico Zerella.

In particolare, gli alunni del plesso della Primaria “Bosco Lucarelli” sono stati invitati a condividere la messa a dimora di tre nuovi alberi nel piazzale antistante l’Auditorium della Spina Verde, al Rione Libertà: due mirti crespi e un tiglio. Si tratta di un primo intervento di riqualificazione del verde di quello spazio, già rinato in seguito all’affidamento comunale dell’Auditorium ai giovani dell’OfB che, aprendosi a varie collaborazioni con le istituzioni e le associazioni del quartiere, hanno ridato vita e dignità a un luogo nato proprio per riqualificare quell’area urbana. Il Rotary Club di Benevento, d’accordo con l’Assessore Comunale all’Ambiente Alessandro Rosa, si prenderà cura del verde presente in quello che diventerà il “giardino” dell’Auditorium, coinvolgendo, ogni volta che sarà possibile, i bambini e i giovani del quartiere, al fine di creare una sana coscienza ecologica nelle generazioni future.

“Per riqualificare uno spazio urbano occorrono attenzioni e cure quotidiane e prolungate nel tempo. L’affidamento da parte del Sindaco Mastella dell’Auditorium a un’orchestra giovanile che cresce ogni giorno di più è stato un primo importantissimo passo. Serve ora il contributo di molti affinché quello spazio riviva, generando nuova bellezza. Quella di stamattina è  stata una nuova occasione per restituire alla comunità spazi belli e accoglienti, coinvolgendo i bambini e “coltivando il seme della cittadinanza responsabile e sostenibile”. Maya Martini, Direttivo dell’OfB, nel ringraziare la Presidente Del Prete per la condivisione dell’iniziativa, ha voluto ricordare la collaborazione artistica con il Maestro A. Pappano, da anni socio onorario proprio del Rotary Club di Benevento”.

Presenti alla manifestazione anche il Tesoriere del Rotary Club di Benevento, delegato all’ambiente, dott. Paolo Palumbo, e l’altra componente del Direttivo dell’OfB, Federica Paduano.

Nella seconda parte della mattinata ci si è poi spostati presso il Parco Urbano di Via d’Annunzio dove, in collaborazione con un’altra associazione, Social Lab76, è avvenuto il reintegro di due ciliegi, un melo e un noce contro il vandalismo, l’incuria e la maleducazione per la tutela dei parchi urbani di quartiere come luoghi d’incontro, svago e socialità. L’obiettivo primario resta sempre lo stesso: stimolare la sensibilità dei cittadini al rispetto, alla tutela e a un corretto uso delle aree verdi.

Tags: