sabato 10 Dicembre 2022 Antonio Del Mese (Terzo Polo) “Grazie ai miei elettori. Comincia la costruzione di un cantiere umano per un nuovo processo politico” | infosannionews.it sabato 10 Dicembre 2022
  • Carabinieri. Arrestata 31enne per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente
Smooth Slider
L’inverno demografico non sfiora Telese Terme (+8,3%).

L’inverno demografico non sfiora Telese Terme (+8,3%).

Il sindaco: “Bene, ma non possiamo restare indifferenti rispetto a ...

Accademia al Rampone con il VOV Oplonti

Impegno di campionato casalingo per l’Accademia Volley.Domani pomeriggio le giallorosse ...

Stampa articolo Stampa articolo

Antonio Del Mese (Terzo Polo) “Grazie ai miei elettori. Comincia la costruzione di un cantiere umano per un nuovo processo politico”

27/09/2022
By

L’aumento dell’astensione del 9 % testimonia che un pezzo crescente del Paese non si riconosce in un’offerta politica che non è in grado di attrarre le persone: basti pensare che la destra ha sempre gli stessi dodici milioni di voti che si sono, in parte, travasati da un partito all’altro senza allargare il perimetro della coalizione.

Dopo il voto di rabbia e di protesta si sta affermando il non-voto e chi fa politica non riesce a comprendere che i cittadini sono stanchi delle alchimie di palazzo fini a se stesse o, al massimo, finalizzate al mero posizionamento personale e mai alla discussione di temi.

La selezione non può basarsi solo sulla capacità di conquistare il consenso che ha generato, di fatto, una classe politica di plateale incompetenza.

Per tale ragione proseguirò nel solco intrapreso consolidando la costruzione di un cantiere “umano” su cui edificare un nuovo processo politico, ampio e partecipato, che riposizioni la persona al centro del dibattito.

La classe dirigente, che ha cercato fortuna nell’antimastellismo, deve    avere il coraggio di modificare i processi decisionali e superare, in tal modo, quel perverso meccanismo di rottura “reputazionale” che ha portato i populismi al potere, al diffuso astensionismo e al consolidamento di una politica autoreferenziale e priva di visione.

Il voto è oramai alle spalle e ringrazio ancora una volta i 2684 elettori per aver scelto Azione – Italia Viva, affidandomi il compito di cambiare realmente le cose partendo da un rilancio della democrazia e dal riavvicinamento dei giovani alla politica.

Tags: , ,